Tranquillo Cremona

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Cremona: Edera (1878)

Tranquillo Cremona (1837 – 1878), pittore italiano.

Citazioni su Tranquillo Cremona[modifica]

  • L'Edera, dipinta nel 1878, pochi mesi prima di morire, fu il massimo sforzo del Cremona per creare con la sua nuova tecnica un gran quadro. E fu anche il suo quadro più sincero, forse l'ultimo grido di passione della pittura lombarda prima di ripiegare le ali nel verismo. (Ugo Ojetti)
  • Molti ignorano forse che il Cremona si esercitò copiando dai veneti, e che da essi apprese anche il disegno; disegno che molti gli negano e ch'egli, invece, finemente possedeva e metteva ne' suoi quadri, non facendolo mai emergere. (Raffaello Barbiera)
  • Quando Tranquillo Cremona e Mosè Bianchi sorsero innovatori a Milano, i critici d'arte diedero loro addosso, accusandoli d'ignoranza dei principii d'arte; li chiamavano burbanzosi. Eppure, chi più di Tranquillo Cremona conosceva i propri difetti? Chi più di lui li deplorava?... (Raffaello Barbiera)

Altri progetti[modifica]