Triglia

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Una triglia della specie Parupeneus cyclostomus

Citazioni sulla triglia.

  • A Eleusi gli iniziati venerano la triglia e [...] la sacerdotessa di Era, ad Argo, si priva di mangiare questo pesce perché lo onora. Le triglie, infatti, uccidono le lepri marine – che sono letali per gli uomini e si cibano della loro carne. Per questo motivo questi pesci godono di tale immunità in quanto animali amici dell'uomo e come apportatori di salvezza. (Plutarco)
  • Essərə 'na tregghiə də 'nu ruetələ.[1] (modo di dire tarantino)
  • Far l'occhio di triglia.[2] (modo di dire italiano)
  • Il sarago va a nutrirsi assieme alla triglia, e quando questa esce dal fango dopo averlo smosso (è infatti capace di scavare), il sarago vi piomba addosso per cercare cibo e impedisce ai pesci più deboli di mangiare insieme a lui. (Aristotele)
  • Le triglie, oltre che mangiare carne, si nutrono anche di alghe, di conchiglie e di fango. (Aristotele)

Note[modifica]

  1. «Essere una triglia di un rotolo», antica misura di 900 grammi circa. Essere una cosa meravigliosa.
  2. Guardare con espressione languida, dolce, innamorata; anche lanciare sguardi sdolcinati, oppure ammiccanti e allusivi.

Altri progetti[modifica]