Ultimate Origins

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Ultimate Origins, miniserie pubblicata dalla Marvel Comics nel 2008, scritta da Brian Michael Bendis, disegnata da Butch Guice e colorata da Justin Ponsor.

Incipit[modifica]

L'uomo diede nome a tutte le creature/
All'inizio, all'inizio/
L'uomo diede nome a tutti gli animali/
All'inizio dei tempi, tanto tempo fa. (Bob Dylan, Man Gave Names to All the Animals)

Origini parte 4[modifica]

[Ultimate Origins - part 4 da Ultimate Origins 4, novembre 2008; ed. it. su Marvel Crossover 54 n. 47, ed. Marvel Italia Panini Comics, marzo 2009, trad. Cristiano Grassi]

  • È come dici tu. Mi hanno preso e hanno fatto di me un supersoldato senza nemmeno chiedermelo e non gli importava se sarei sopravvissuto. E questa è una schifosa porcata. Ma sono sopravvissuto. Ho dato la colpa a tutti per quel che mi era successo. Ai bianchi, ai tedeschi, al presidente, a Capitan America, ad Alber Einstein. Ho dato la colpa a tutti quanti. Ma se vivi abbastanza a lungo, un giorno ti tendo conto che-- che forse, un po' di quello che ti è successo, della situazione in cui ti trovi, è colpa tua. Ho lasciato che me lo facessero. Sono stato io a fare delle sciocchezze e a farmi arrestare durante la guerra. Sono stato io a mettere in moto tutto. Nessun altro. Ho giurato di servire il mio paese e non l'ho fatto. Sono tornato alla parola che avevo dato. Mi ci è voluto un po' per capirlo, ma tutto questo... era una seconda chance. Quasi una rinascita. E allora mi sono detto: okay, rinascerò. Mi sono arruolato e ogni giorno faccio del mio meglio per dimostrare che sono migliore di un tempo. (Nick Fury)
  • Thaddeus Ross: Fury, se davvero sei il primo vero Capitan America perché non fai il primo vero Capitan America?
    Nick Fury: Non sono lui. C'è solo un Capitan America ed è morto in guerra.
    Thaddeus Ross: Forse ai tempi non pensavamo che un nero potesse indossare la bandiere, ma--
    Nick Fury: Non si tratta di questo. Io non sono Capitan America.
    Thaddeus Ross: Sei la cosa più vicina a lui che abbiamo.
    Nick Fury: Non sto facendo il modesto. C'è un certo tipo di uomo che può rappresentare l'ideale di una nazione e di un mondo, e io ho vissuto abbastanza da sapere che non appartengo a quel tipo. Sono il tipo che scappa.
    Thaddeus Ross: Detto questo, sarei convocato. E la domanda sarà: Fury, hai intenzione di scappare o hai intenzione di offrirci qualcosa? Che cosa puoi offrire al mondo?

Origini parte 5[modifica]

[Ultimate Origins - part 5 da Ultimate Origins 5, dicembre 2008; ed. it. su Marvel Crossover 54 n. 47, ed. Marvel Italia Panini Comics, marzo 2009, trad. Cristiano Grassi]

  • Ti voglio bene, Charles. Sei mio amico e mio fratello. E sei il mutante più grande che abbia mai conosciuto. Il più grande. I tuoi insegnamenti mi hanno aperto gli occhi. Niente di quello che ho realizzato sarebbe mai accaduto senza la tua lungimiranza. Siamo in guerra con gli umani. Questo non mi dà gioia. Non mi dà piacere. Ma devi capire che siamo in guerra dal giorno in cui siamo nati. E sono stati loro a dichiararla. Non io. Quindi, o scegli di vincere questa guerra e vivere libero, o lasci che ti rendano schiavo. Che ti torturino, Che ti uccidano. Educarli? Pensavi che la risposta fosse educarli? Hai usato l'educazione per convincermi? Hai usato l'educazione per sfidarmi? Vedi, Charles, ero disposto ad aspettare tutto il tempo necessario. Ero disposto ad aspettare che tu venissi a contatto con il loro odio, con il loro razzismo... Ero disposto ad aspettare che iniziassi a pensarla come me. Come tutti noi. Ma ti sei rivelato un ipocrita, Charles. Hai usato il tuo potere per entrare nella mia testa. Mi hai attaccato in casa mia. Cosa avresti fatto dopo? Li avresti mandati qui?? Gli umani?? E noi li avremmo uccisi. Non avresti fatto altro che dar loro un motivo per venire a catturarci. Avresti seminato altro odio e avresti visto come avrebbero reagito. Lo avresti visto, in qualunque modo tu possa pensarla adesso... avresti capito che ho ragione!! Che umani e mutanti non possono convivere in pace. Dio ha scelto i mutanti come la specie dominante del pianeta!! È stato Dio!! È la sua volontà!! Chi sei tu per sfidarla??!! Dio mi ha creato. E sarà fatta la sua volontà. Qualunque sia il prezzo. (Magneto)

Altri progetti[modifica]