Vernon Lee

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Vernon Lee in un ritratto di John Singer Sargent (1881)

Vernon Lee, pseudonimo di Violet Paget (1856 – 1935), scrittrice inglese.

Citazioni su Vernon Lee[modifica]

  • Vernon Lee, come artista appartiene più alla scuola critica francese che a quella inglese. Essa ha più analogia, più affinità elettive col Taine e col Michelet, che con qualunque insigne critico inglese; benché un accento Ruskiniano vi si faccia talvolta sentire, malgrado l'autrice... Come il Michelet, Vernon Lee ha la immaginazione simpatica, la facoltà di rianimare e rievocare personaggi ed epoche spente, di vivificare le più aride e astratte teorie con la luce della poesia e col calore dell'entusiasmo. Pur nonostante l'Inglese si rivela a ogni tratto, anche quando sostiene delle cause che hanno aria di paradossi, nella logica e serrata concatenazione degli argomenti, nello scrupolo delle investigazioni, nella importanza data a esperienze o impressioni personali, nella solida architettura della composizione, e in una vena di umorismo talora benigno e indulgente, talora caustico ed aggressivo. (Enrico Nencioni)

Altri progetti[modifica]