Al 2019 le opere di un autore italiano morto prima del 1949 sono di pubblico dominio in Italia. PD

Vittorio Turri

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Vittorio Turri (1860 – 1921), storico italiano.

Dizionario storico manuale[modifica]

  • Caldo di sentimenti patriottici, che non l'esiglio, non gli anni, non le infermità bastarono a spegnere, il Rossetti fu tra i bardi più nobili della rivoluzione italiana. La poesia facile, armoniosa inspirò sempre alla lotta contro tirannidi politiche e spirituali, all'unità della patria, alla fraternità dei popoli oppressi. (p. 320)
  • Le Rime [di Luigi Tansillo] pur risentendo l'efficacia della lirica petrarchesca, sono tra le più inspirate e le più sincere del tempo. (p. 350 – 351)
  • Sarebbe lungo e inopportuno accennare anche le sole opere principali, che illustrano la vita, il carattere, l'arte del poeta divino — la più alta intelligenza, la più austera coscienza umana, l'orgoglio degli Italiani più legittimo e più giusto. (p. 13)

Bibliografia[modifica]