Wilbur Mills

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Un ritratto di Wilbur Mills

Wilbur Daigh Mills (1909 – 1992), politico statunitense.

Citazioni su Wilbur Mills[modifica]

  • Alla fine degli anni Settanta, la carriera dell'uomo più potente della Camera[1], il deputato Wilbur Mills, fu stroncata in pochi giorni dalle rivelazioni di una segretaria, una bionda platinata che risultava nei ruoli come «dattilografa». Quando la donna perse i favori del deputato per raggiunti limiti di età, rivelò tutto sulla sua lunga relazione col boss e l'onorevole Mills fu costretto a dimettersi. La sua colpa non era «morale», ma amministrativa: aveva stipendiato con fondi pubblici un'amante privata. (Vittorio Zucconi)

Note[modifica]

  1. Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti d'America.

Altri progetti[modifica]