Willy, il principe di Bel-Air

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Willy, il principe di Bel-Air

Serie TV

Questa voce non contiene l'immagine della fiction televisiva. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale

The Fresh Prince of Bel-Air

Paese Stati Uniti d'America
Anno 1990 – 1996
Genere sit-com
Stagioni 6
Episodi 148
Ideatore Benny Medina, Jeff Pollack
Soggetto Andy Borowitz, Susan Borowitz
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Citazioni[modifica]

Frasi[modifica]

  • Ehi, questa è la maxi storia di come la mia vita è cambiata, capovolta sotto sopra sia finita. Seduto su due piedi qui con te ti parlerò di Willy, super fico di Bel Air: giocando a basket con gli amici sono cresciuto, me la sono spassata, wow! Che fissa ogni minuto! Le mie toste giornate filavano così, tra un mega-tiro a canestro e un film di Spike Lee. Poi la mia palla lanciata un po' più in sù andò proprio sulla testa di quei vichinghi laggiù; il più durò si imballò, fece una trottola di me e la mamma preoccupata disse: "Vattene a Bel Air!". L'ho pregata, scongiurata, dalla zia vuole che vada, lei m'ha fatto le valige e ha detto: "Va' per la tua strada". Dopo avermi dato un bacio e un biglietto per partire con lo stereo nelle orecchie ho detto: "Qua è meglio sgommare!". Prima classe, ma è uno sballo! Spremute d'arancia in bicchieri di cristallo. Se questa è la vita che fanno a Bel Air, per me, mm-mh, poi tanto male non è! Ho chiamato un taxi giallo con il mio fischio collaudato come in Formula Uno mi sentivo gasato; una vita tutta nuova sta esplodendo per me, "avanti a tutta forza, portami a Bel Air!". Oh, che sventola di casa, mi sento già stra-ricco, la vita di prima mi puzza di vecchio! Guardate adesso gente in pista chi c'è, il principe Willy, lo svitato di Bel Air eh! (Sigla)

Dialoghi[modifica]

  • Willy [leggendo Prendimi, Amore di Raphael De Laghetto]: Il mio amore per te è grande come il mare, come un vento impetuoso che la mia anima fa vibrare; un tuo sorriso, uno sguardo mi può ridare la vita.
    Jazz: Andiamocene a letto e facciamola finita.
    Willy: È volgare! Come ti viene in mente?.
    Jazz: Per me ha sempre funzionato.
    ...
    Carlton: Ho sentito che qualcuno si è interessato alla poesia, vediamo se ti piace questa allora: "Le rape sono rosse, le melanzane blu. Il finocchio è bianco e verde, che ortaggio sarai tu?"
    Willy: Divertente. Adesso te ne dico una io, è di un poeta che ho appena studiato: "Le rose sono rosse, le violette blu, io e Jazz siamo maschi ma di che sesso sei tu?" (Episodio "Il Falso Poeta")
  • Philip: Willy, come sei arrivato a 2000 Dollari di parcheggi non pagati se ti ho detto di dar via quella macchina mesi fa?
    Willy: A dir la verità io me ne sono sbarazzato, l'ho data a un mio amico. Senti zio Phil, ti giuro che io non c'entro niente con quei parcheggi.
    Philip: La vedi questa lista, eh? La vedi? "Stafis il re del gelato", "Big ban barbeqieu", "Da Alice regina del nudo d'autore": come lo chiami questo?
    Willy: Un venerdì sera da sogno. Posso... posso vederla, zio? [Leggendo i nomi dei locali] Un momento, zio Phil, sono i locali che frequenta Jazz! È lui che non paga i parcheggi, non io.
    Philip: Aaah!
    Willy: Dico sul serio! Quando lo vedo lo strozzo! Ma come è potuto andare dalla regina del nudo senza di me? (Episodio "Willy non mi lasciare")

Altri progetti[modifica]