Carlo Sabatini

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Carlo Sabatini

Carlo Sabatini (1932 – 2020), attore e doppiatore italiano.

Libro con dedica per Luchino Visconti[modifica]

Quarta di copertina[modifica]

  • […] con questo mio lavoro, non ho voluto essere affatto un Maramaldo ma, tutt'al più, un Bruto.
  • Questo testo teatrale, pur essendo un’opera della mia fantasia che immagina Giorgio Albertazzi davanti al suo computer, mentre osserva la Colombaia, in realtà è ispirato al libro autobiografico “Il gioco della verità” [Il gioco della verità. Una diva nella Roma del 1943] di María Denis e a una delle lettere che Luchino le scrisse dal carcere di San Gregorio.
  • […] vero che Luchino e Maria, dopo la fine della guerra, non si sono mai più incontrati, è anche vero che, secondo la geniale intuizione di Cartesio (Se i sogni avessero la stessa ripetitività della vita reale, non ci sarebbe più alcuna differenza tra sogno e realtà), questo testo o, meglio, questo sogno, più verrà ripetuto e rappresentato sulle scene, più l’incontro tra Maria e Luchino diventerà reale e foriero di pace tra loro.

Bibliografia[modifica]

  • Carlo Sabatini, Libro con dedica per Luchino Visconti, Progetto Cultura, Roma, 2011. ISBN 8860923654

Doppiaggio[modifica]

Film[modifica]

Film d'animazione[modifica]

Serie televisive[modifica]

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]