Xavier de Montépin

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
(Reindirizzamento da Xavier de Montepin)
Jump to navigation Jump to search
Xavier de Montépin, 1899 ca.

Xavier Henri Aymon Perrin, conte di Montépin, noto come Xavier de Montépin (1823 – 1902), scrittore francese.

La bella Angiolina[modifica]

Incipit[modifica]

Era appena sonata l'una del mattino all'orologio della Piazza d'Armi, a Digione, nella notte dall'11 al 12 dicembre 1883. Il termometro segnava cinque gradi sotto zero: spazzata dal vento del nord che soffiava violento, la neve turbinava e si ammonticchiava a strati irregolari nelle vie della città, ma nonostante il freddo e la tormenta, il teatro ancora illuminato indicava che la rappresentazione era finita.

Citazioni[modifica]

  • [...] una cattiva azione, per quanto rimonti a un lontano passato, lascia sempre una scia d'involontario turbamento, un malessere morale di cui si ha una vaga coscienza e che non è altro se non rimorso. (p. 59)

Bibliografia[modifica]

  • Xavier de Montépin, La bella Angiolina, traduzione di Claudio Siniscalchi, Editrice Lucchi, Milano 1969.

Altri progetti[modifica]