Zaccaria (figlio di Ioiadà)

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
L'assassinio di Zaccaria (William Hole)

Zaccaria, personaggio biblico, sacerdote e profeta, figlio di Ioiadà.

Citazioni di Zaccaria[modifica]

Citazioni su Zaccaria[modifica]

  • Costoro trascurarono il tempio del Signore Dio dei loro padri, per venerare i pali sacri e gli idoli. Per questa loro colpa si scatenò l'ira di Dio su Giuda e su Gerusalemme. Il Signore mandò loro profeti perché li facessero ritornare a lui. Essi comunicarono loro il proprio messaggio, ma non furono ascoltati. Allora lo spirito di Dio investì Zaccaria, figlio del sacerdote Ioiadà, che si alzò in mezzo al popolo [...]. Ma congiurarono contro di lui e per ordine del re lo lapidarono nel cortile del tempio. Il re Ioas non si ricordò del favore fattogli da Ioiadà padre di Zaccaria, ma ne uccise il figlio. (Libri delle Cronache)
  • Per questo la sapienza di Dio ha detto: Manderò a loro profeti e apostoli ed essi li uccideranno e perseguiteranno; perché sia chiesto conto a questa generazione del sangue di tutti i profeti, versato fin dall'inizio del mondo, dal sangue di Abele fino al sangue di Zaccaria, che fu ucciso tra l'altare e il santuario. (Gesù, Vangelo secondo Luca)

Altri progetti[modifica]