Herman J. Mankiewicz

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Premi Oscar vinti:

Quarto potere

  • Miglior sceneggiatura originale (1942)

Herman Jacob Mankiewicz (1897 – 1953), sceneggiatore e produttore cinematografico statunitense, di origini polacche.

Citazioni di Herman J. Mankiewicz[modifica]

  • Scrivere per i fratelli Marx è una prova del fuoco. Assicurati di indossare le mutande di amianto. (a S. J. Perelman; citato in Movie icons: Marx Bros.)
  • Se Groucho e Chico stanno in piedi davanti a un muro per un'ora e quaranta minuti a raccontare barzellette, questo mi basta per una trama. (citato in Movie icons: Marx Bros.)

Citazioni su Herman J. Mankiewicz[modifica]

  • Da ragazzo lo adoravo, come solo uno di otto anni può adorare uno di venti. Ma non l'ho conosciuto davvero se non quando l'ho raggiunto ad Hollywood. Non siamo cresciuti come fratelli: per me era una figura paterna. Facevamo vite diverse e avevamo interessi diversi. Giocavamo entrambi, questo avevamo in comune. Lui beveva, e io non bevevo. Per un uomo del suo grande talento era difficile accettare che io, nei termini di Hollywood, avessi successo e lui no. [...] Come oratore, non ne conosco di migliori. Come molti grandi parlatori, non era in grado di scrivere altrettanto bene. I suoi problemi personali, più di ogni altra cosa, hanno distrutto la sua carriera. Aveva un carattere molto vivace e litigava spesso con i produttori e con i capi dello studio. Inevitabilmente finiva per dire a tutti quelli con cui lavorava, fossero Harry Cohn o Jack Warner, di «farsi fottere!». (Joseph L. Mankiewicz)

Bibliografia[modifica]

  • Movie icons: Marx Bros., a cura di Paul Duncan e Douglas Keesey, traduzione di Emanuela Rossato, Taschen, 2007. ISBN 9783822820186

Film[modifica]

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]