Sdegno

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Citazioni sullo sdegno.

  • Le dolci rime d'amor ch'i' solia | cercar ne' miei pensieri, | convien ch'io lasci; non perch'io non speri | ad esse ritornare, | ma perché li atti disdegnosi e feri | che ne la donna mia | sono appariti m'han chiusa la via | de l'usato parlare. (Dante Alighieri)

Proverbi italiani[modifica]

  • A gran sdegno vien dietro gran pentimento.
  • Chi doma il proprio sdegno, ha vinto un gran nemico.
  • Chi non ha sdegno non ha ingegno.
  • Chi opera nel bollor dello sdegno, non può far nulla bene.
  • Chi s'imbarca con lo sdegno, facilmente naufraga.
  • Chi spesso si sdegna, in sé stesso non regna.
  • Come il terremoto la terra, così lo sdegno scuote l'uomo.
  • Dove entra lo sdegno, parte la ragione.
  • Fa' che lo sdegno tuo, prima che tramonti il sol trovi l'occaso.
  • Facilmente in odio lo sdegno si tramuta.
  • Il savio non si lascia vincere dallo sdegno.
  • Lo sdegno è come il fulmine a ciel sereno, ma spento il fulmine subentra il pentimento.
  • Lo sdegno è fuoco.
  • Lo sdegno è la febbre dell'anima.
  • Lo sdegno è stimolo ai grandi fatti.
  • Lo sdegno ferisce gli altri con l'ago e sé stesso col pugnale.
  • Lo sdegno presto sbolle in cuor gentile.
  • Lo sdegno rivela quel che il cuor nasconde.
  • Lo sdegno si spegne con dolcezza e indulgenza.
  • Quando lo sdegno e la vendetta si accoppiano, nasce la ferocia.
  • Sdegno d'uomo mite divien furore.
  • Sdegno e dolore agguerriscono l'uomo.
  • Sdegno senza forza non vale una scorza.
  • Spesso lo sdegno può più dell'amore.
  • Vincere lo sdegno è la miglior vittoria.
  • Vino e sdegno fan palese ogni disegno.

Proverbi toscani[modifica]

  • Sdegno cresce amore.
  • Sdegno d'amante poco dura.
  • Sdegno e vergogna son pien d'ardire.

Bibliografia[modifica]

  • Annarosa Selene, Dizionario dei proverbi, Pan libri, 2004. ISBN 8872171903

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]