Traffic

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Traffic

Questa voce non contiene l'immagine di copertina. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale Traffic
Lingua originale spagnolo
Paese USA, Germania
Anno 2000
Genere thriller, drammatico
Regia Steven Soderbergh
Soggetto Simon Moore
Sceneggiatura Stephen Gaghan
Produttore Edward Zwick, Marshall Herskovitz
Attori
Doppiatori italiani
Note

Vincitore di 4 premi Oscar (2001):

Traffic, film statunitense del 2000, regia di Steven Soderbergh.

Frasi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • [Barzelletta] Perché gli uragani hanno nomi femminili? Perché quando arrivano sono bagnati e scatenati, e quando se ne vanno si prendono la casa e la macchina. (Ray Castro)
  • Com'è Washington? Diciamo che assomiglia a Calcutta: sommersa di mendicanti; solo che questi mendicanti hanno abiti da 1500$ e non dicono "per favore" e "grazie tante". (Robert Hudson Wakefield)
  • Se c'è una guerra alla droga, spesso i nostri stessi familiari sono il nemico. Non so come si possa dichiarare guerra alla propria famiglia. (Robert Hudson Wakefield)

Dialoghi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • Generale Arturo Salazar: Chi ti ha passato questa informazione?
    Javier Rodriguez: Me l'ha data un uccellino...
    Generale Arturo Salazar: E come si chiama il tuo uccellino?
    Javier Rodriguez: Sa com'è... è uno di quelli che non hanno nome...
    Generale Arturo Salazar: Ah, queste cazzo di soffiate anonime sono un guaio. Comunque, per essere un agente della polizia di stato, sei molto ben informato...
  • Montel Gordon: La prima volta che ho scopato è stato su una spiaggia come questa.
    Ray Castro: Che hai fatto sulla spiaggia?
    Montel Gordon: Ho scopato. Ho perso la verginità. Avevo sedici anni.
    Ray Castro: Che bello.
    Montel Gordon: Sì, è stato carino.
    Ray Castro: Lui ti ha trattato bene?
  • Robert Hudson Wakefield: Qual è la vostra politica per la cura della dipendenza?
    Generale Arturo Salazar: Per la cura della dipendenza... I tossici si curano da soli: muoiono di overdose. Non c'è bisogno di preoccuparsi.

Altri progetti[modifica]