2 febbraio

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Citazioni sul 2 febbraio, giorno, per il Cristianesimo dedicato alla Candelora, la Presentazione di Gesù al tempio.

Proverbi[modifica]

  • Canəlorə chiarə, mesə truvələ; Canəlorə truvələ, mesə chiarə. Cə d'a Canəlorə venə acqua mənutə, 'a vərnatə sə n'ha sciutə; cə d'a Canəlorə lucə 'u solə chiarə, Marzə dəvendə Scənnarə.[1] (tarantino)
  • Cu 'a Canəlorə 'a vərnatə jé forə.[2] (tarantino)
  • Delle cere la giornata, ti dimostra la vernata: se vedrai pioggia minuta, la vernata fia compiuta; ma se tu vedrai sol chiaro, marzo fia fino a gennaio. (toscano)
  • Per la santa Candelora dell'inverno siamo fora, ma se piove o tira vento, dell'inverno siamo dentro. (italiano)
  • Per la Santa Cadelora, se nevica o se plora, dell'inverno siamo fuora; ma se c'è sole e solicello, noi siam sempre a mezzo il verno. (toscano)
  • Per la santa Candelora se tempesta o se gragnola dell'inverno siamo fora; ma se è sole o solicello siamo solo a mezzo inverno. (italiano)

Note[modifica]

  1. «Candelora chiara, mese torbido; Candelora torbida, mese chiaro. Se nel giorno della Candelora viene pioggia minuta, l'inverno se ne è andato; se nel giorno della Candelora sorge un sole chiaro, Marzo diventa Gennaio.»
  2. «Con la festa della Candelora l'inverno è fuori.»

Altri progetti[modifica]