Amanti senza amore

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Amanti senza amore

Descrizione di questa immagine nella legenda seguente.

Roldano Lupi e Clara Calamai nel film

Titolo originale

Amanti senza amore

Lingua originale italiano
Paese Italia
Anno 1948
Genere drammatico
Regia Gianni Franciolini
Soggetto Lev Tolstoj (Sonata a Kreutzer)
Sceneggiatura Gianni Franciolini, Gianna Manzini, Nino Novarese, Ivo Perilli, Antonio Pietrangeli, Guido Piovene, Bruno Valeri
Produttore Carlo Ponti
Interpreti e personaggi
Doppiatori originali


Amanti senza amore, film italiano del 1948 con Roldano Lupi, regia di Gianni Franciolini.

Frasi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • Come scegliamo le nostre mogli? Nello stesso modo con cui si sceglie una donna per passarci una notte. Incontriamo una ragazza, siamo attirati dal suo corpo e, se non possiamo averla altrimenti, la sposiamo. E parliamo di affinità spirituali. (Piero)
  • Quando uno è fortunato vince anche se vuol perdere. (Giocatrice)

Dialoghi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • Direttore del casinò: È stato un concerto magnifico. Il pubblico sembrava impazzito.
    Piero: Sì, lo so. La musica crea questi stati di isteria. E trasporta la gente nello stato d'animo di chi l'ha scritta, o di chi l'ha eseguita.
    Direttore del casinò: Lei parla come medico.
    Piero: No, come uomo.
  • Direttore del casinò [al tavolo del ristorante, dove viene suonato il jazz]: Per la musica classica no. Ma per questo genere di musica sono d'accordo con lei.
    Piero: Al contrario. Il ballo e il jazz sono meno immorali, perché sono meno ipocriti.
  • Piero [osservando la ballerina di jazz]: Vede quella ragazza? Tutte le donne sono come lei. Ma lei almeno non cerca di nascondere quello che è, come fanno le altre. E la colpa è nostra.
    Impresario Stucchi: Come sarebbe "la colpa è nostra"?
    Piero: Glielo insegniamo fino dall'infanzia che il loro scopo è solo di piacere. E lo sanno benissimo. È diventato quasi un istinto per loro.

Altri progetti[modifica]