Autostop

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Un autostoppista con un cartello

Citazioni sull'autostop e sugli autostoppisti.

  • – Anche se ormai non può più fare l'autostop.
    – L'autostop?
    – Sì, qualcuno gli ha tagliato un pollice. (Jarod il camaleonte)
  • Avete mai fatto l'autostop? Non è molto divertente, credetemi. Sì, lo so, alcuni dicono che si ha la possibilità di incontrare delle persone interessanti, di apprendere molte cose. Ma io, dopo la terribile avventura che ho vissuto, non sono affatto d'accordo. Io dico: se vuoi imparare vai a scuola, iscriviti a un corso per corrispondenza se proprio non ci puoi andare, ma non cercare di fare esperienze per la strada. Chiedere un passaggio a uno sconosciuto può farti risparmiare il prezzo del biglietto, ma è molto pericoloso. Non si sa mai cosa ci attende, quando si avverte il rumore dei freni. (Detour - Deviazione per l'inferno)
  • Lo rividi di nuovo un centinaio di chilometri più avanti. E poi ancora lungo la strada che attraversa la Virginia. Se ne stava lì, non era minaccioso. Solo piuttosto trasandato. Un po' malconcio. Era solo uno spaventapasseri dall'aspetto sciocco e cencioso. Non dovrei nemmeno pensarci, eppure è la coincidenza di questa cosa, il fatto che ovunque io vada, lui è là. Ovunque io mi fermi, lo vedo. Per quanto lontano io possa andare o per quanto veloce io possa viaggiare, lui è sempre davanti a me. Sono su una strada a pedaggio, adesso, non so perché, ma ho paura. Una paura tanto vaga quanto l'oggetto della paura stessa. Forse non è paura, è più un senso di inquietudine. Qualcosa di indefinito. Come quell'autostoppista, è indefinito. Chissà perché è sempre dove sono io. E perché non riesco a seminarlo? (Ai confini della realtà)
  • Nel Colosseo la sorte del gladiatore sconfitto era decisa dall'imperatore. Nella maggior parte dei casi questo rivolgeva il pollice verso il basso, non tanto per crudeltà, ma per evitare che si fermassero le macchine. Autostop imperiale, su... Rieducational Channel! (Corrado Guzzanti)
  • Se dai un passaggio a quest'uomo | i dolci ricordi spariranno. | Un assassino sulla strada, sì. (The Doors)
  • Vuoi sapere cosa mi scoccia davvero degli autostoppisti? Tu ti fermi e li fai salire... un mare di problemi per aiutare uno strafottuto compagno viaggiatore. Non gli scuci una lira, gli offri solo una corsa veloce su un strakatzuto bolide spaziale... e cosa ricevi in cambio? Un minimo di gratitudine? Nossignore. Forse un pasto gratis all'"Ingozza & strozza"? Mancopersogno! Ricevi solo strafottute lamentele! (Lobo/Deadman: Turista per katz)

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]