Broken Sword II: La profezia dei Maya

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Broken Sword II: La profezia dei Maya

Titolo originale

Broken Sword II: The Smoking Mirror

Ideazione Charles Cecil
Sviluppo Revolution Software
Pubblicazione Virgin Interactive
Anno 1997
Genere avventura grafica
Piattaforma Microsoft Windows, PlayStation
Serie Broken Sword
Preceduto da Broken Sword: Il segreto dei Templari
Seguito da Broken Sword: Il sonno del drago

Broken Sword II: La profezia dei Maya, videogioco del 1997.

Frasi[modifica]

  • Rimasi lontano da Parigi senza vedere Nico per quasi sei mesi. Volevo celebrare il nostro ricongiungimento, ma lei aveva altri piani. (George)
  • C'erano soltanto tre cose che non mi piacevano dei ragni... Il loro aspetto, il loro modo di muoversi e il fatto che vivessero sul mio stesso pianeta. Il ragno era grosso, brutto e peloso, e certamente non era nativo dell'Europa. (George)

Dialoghi[modifica]

  • Nico Collard: Chi diavolo è lei?
    Robert Foster: Joey? Sei tu?
    Nico Collard: Oh, adesso mi ricordo. Ehi, ascolti, non si avvicini a quel buco!
    Robert Foster: Nessuno dice a Robert Foster quello che deve fare!
    Nico Collard: Non capisce! Ci sono già passata... C'è qualcosa di orribile là dentro... un mostro con i tentacoli!
    Robert Foster: Lei è pazza!
    [Foster si dirige verso il buco nella parete e viene catturato dal mostro]
    Nico Collard: Non fanno più le animazioni di una volta...

Altri progetti[modifica]