Bucato

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Bucato steso ad asciugare

Citazioni sul bucato.

  • – Che cos'hai lì?
    – Detersivo per lavatrice. Ho deciso di dover imparare a fare qualcosa da solo... È ridicolo per un uomo non sapere come si fa il proprio bucato!
    – Giusto!
    – UFFA!
    – Che problema c'è?
    – Come faccio entrare la camicia nel flacone? (Charles M. Schulz)
  • – È assurdo! Non sono una strega!
    – Ah, allora perché il tuo bucato è sempre più bianco del mio?
    – Ho sentito abbastanza, bruciatela! (I Simpson, nona stagione)
  • Il giorno di bucato è l'unico giorno davvero eccitante nella noiosa vita dei panni. Veramente. No, rifletteteci bene: la lavatrice è il night club del bucato. (Seinfeld)
  • Quannə Quacquələ fačí 'u vucatə anghiə 'u munnə də cənəratə.[1] (proverbio tarantino)
  • – Sembri... ringiovanito.
    – Sarà l'effetto delle mutande fresche di bucato. (Jarod il camaleonte, seconda stagione)
  • Un'ora di buon sole asciuga molti bucati. (proverbio toscano)
  • Un bucato senza una camicia maschile è un bucato triste. (Ian Fleming)
  • Una donna stende il bucato | nel silenzio. | La morte è senza vento. (Tomas Tranströmer)

Note[modifica]

  1. «Quando Quacquelo fece il bucato riempì il mondo di ceneraccio [per il bucato].» Per dire che non c'è cosa che, anche se fatta di nascosto, non si venga a sapere.

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]