Buffone

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Ritratto di Juan Calabazas (Diego Velázquez, 1638 ca.)

Citazioni sul buffone.

  • Come il mutare delle lune, il lunatico o il buffone cambia volto, pensieri, comportamenti, travolto dalla spirale nevrotica del cambiamento (la spirale è remoto segno del tempo ciclico). Ma forse il buffone ha intuito misteriosamente "l'identità interna del mondo e del caos", quello che Gilles Deleuze chiama il Caosmo, l'impossibilità del ritorno dell'identico, del simile, dell'eguale. (Piero Camporesi)
  • I buffi sono concilianti, rallegrano la corte e le masse. Il comico che interessa a me è un'altra cosa. Cattiveria pura. Il ghigno del cadavere. Il comico è spesso involontario. Specialmente quando si sposa con il sublime. (Carmelo Bene)
  • Un giorno stavo facendo il buffone in palcoscenico e così per gioco cominciai a camminare in modo bizzarro. La cosa divertì il pubblico e così mantenni quell'andatura. (Groucho Marx)
  • Un vero buffone non può farsi beffe di un vero buffone. Uno dei due dev'essere falso. (Stanisław Jerzy Lec)

Altri progetti[modifica]