Irlanda

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Bandiera irlandese

Citazioni sull'Irlanda e gli irlandesi.

  • [Gli irlandesi] Addestrano i loro figli a essere dei selvaggi come loro, pieno dello stesso veleno... (Hitman)
  • Chiunque abbia una goccia di sangue irlandese, ama la terra come la propria madre. Ma per ora sei troppo giovane. L'amore per la terra ti verrà col tempo. È fatale, quando si è nati irlandesi. (Via col vento)
  • L'Irlanda ha avuto un ruolo fondamentale come centro d'irradiazione della fede cattolica verso nazioni che per secoli avrebbero dato gloria a Dio, anche se alcune di loro sarebbero poi diventate protestanti. (Plinio Corrêa de Oliveira)
  • L'Irlanda [è un Paese] represso dalla chiesa cattolica, dove da bambino ti fanno sentire in colpa per qualsiasi cosa. In un posto così la gente non ha un'alta considerazione di sé, manca l'autostima, conosco tante persone che non si piacciono. Per quanto mi riguarda è come se fossi stato programmato in un modo e stessi cercando – lo faccio già da un po' – di cambiare quel programma per arrivare a dirmi: sii ciò che desideri e non preoccuparti di quel che pensano gli altri. (Damien Rice)
  • Quando l'Italia suona la chitarra, la Spagna le nacchere, la Francia il liuto, l'Irlanda l'arpa, la Germania la tromba, l'Inghilterra il violino, l'Olanda il tamburo, nulla è uguale ad esse. (proverbio italiano)
  • [Ultime parole, dopo essere stato ferito mortalmente nella battaglia di Landen] Voglia Iddio che questa ferita sia stata per l'Irlanda. (Patrick Sarsfield, 1º Conte di Lucan)

The Departed - Il bene e il male[modifica]

  • Da bravo irlandese non metterei mai fine a una cosa sbagliata.
  • Freud diceva che gli irlandesi sono l'unico popolo impenetrabile alla psicoanalisi.
  • Sono irlandese, posso sopportare una cosa sbagliata tutta la vita.

Altri progetti[modifica]