Irlanda

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Bandiera irlandese

Citazioni sull'Irlanda e gli irlandesi.

  • [Gli irlandesi] Addestrano i loro figli a essere dei selvaggi come loro, pieno dello stesso veleno... (Hitman)
  • Chiunque abbia una goccia di sangue irlandese, ama la terra come la propria madre. Ma per ora sei troppo giovane. L'amore per la terra ti verrà col tempo. È fatale, quando si è nati irlandesi. (Via col vento)
  • In Irlanda piove due volte a settimana. La prima da lunedì a mercoledì, la seconda da giovedì a domenica. (Giovanni Trapattoni)
  • – Io offrirò una cosa che l'uomo ha cercato fin dagli albori della vita...
    – Un irlandese sobrio?
    – Ancor più raro! (I Simpson, decima stagione)
  • L'Irlanda ha avuto un ruolo fondamentale come centro d'irradiazione della fede cattolica verso nazioni che per secoli avrebbero dato gloria a Dio, anche se alcune di loro sarebbero poi diventate protestanti. (Plinio Corrêa de Oliveira)
  • L'Irlanda [è un Paese] represso dalla chiesa cattolica, dove da bambino ti fanno sentire in colpa per qualsiasi cosa. In un posto così la gente non ha un'alta considerazione di sé, manca l'autostima, conosco tante persone che non si piacciono. Per quanto mi riguarda è come se fossi stato programmato in un modo e stessi cercando – lo faccio già da un po' – di cambiare quel programma per arrivare a dirmi: sii ciò che desideri e non preoccuparti di quel che pensano gli altri. (Damien Rice)
  • Ogni centro industriale e commerciale possiede ora in Inghilterra una classe operaia divisa in due campi ostili, i proletari inglesi e i proletari irlandesi. L'operaio inglese medio odia l'operaio irlandese come un concorrente che abbassa il suo livello di vita. Rispetto al lavoratore irlandese egli si sente un membro della nazione dominante, e così si costituisce in uno strumento degli aristocratici e dei capitalisti del suo paese contro l'Irlanda, rafforzando in questo modo il loro dominio su lui stesso. Si nutre di pregiudizi religiosi, sociali e nazionali contro il lavoratore irlandese. [...] L'irlandese gli rende la pariglia, e con gli interessi. Egli vede nell'operaio inglese nello stesso tempo il complice e lo strumento stupido del dominio inglese sull'Irlanda. Questo antagonismo è artificialmente mantenuto e intensificato dalla stampa, dagli oratori, dalle caricature, in breve da tutti i mezzi di cui dispongono le classi dominanti. Questo antagonismo è il segreto dell'impotenza della classe operaia inglese, a dispetto della sua organizzazione. È il segreto grazie al quale la classe capitalista mantiene il suo potere. E questa classe ne è perfettamente cosciente. (Karl Marx)
  • Quando l'Italia suona la chitarra, la Spagna le nacchere, la Francia il liuto, l'Irlanda l'arpa, la Germania la tromba, l'Inghilterra il violino, l'Olanda il tamburo, nulla è uguale ad esse. (proverbio italiano)
  • [Ultime parole, dopo essere stato ferito mortalmente nella battaglia di Landen] Voglia Iddio che questa ferita sia stata per l'Irlanda. (Patrick Sarsfield, 1º Conte di Lucan)

Fiorella Mannoia[modifica]

  • Il cielo d'Irlanda è un oceano di nuvole e luce, | il cielo d'Irlanda è un tappeto che corre veloce, | il cielo d'Irlanda ha i tuoi occhi se guardi lassù.
  • Il cielo d'Irlanda si sfama di muschio e di lana, | il cielo d'Irlanda si spulcia i capelli alla luna, | il cielo d'Irlanda è un gregge che pascola in cielo.
  • Il cielo d'Irlanda è un enorme cappello di pioggia, | il cielo d'Irlanda è un bambino che dorme sulla spiaggia, | il cielo d'Irlanda a volte fa il mondo in bianco e nero | ma dopo un momento i colori li fa brillare più del vero.
  • Il cielo d'Irlanda è una donna che cambia spesso d'umore, | il cielo d'Irlanda è una gonna che gira nel sole, | il cielo d'Irlanda è Dio che suona la fisarmonica, | si apre e si chiude con il ritmo della musica.

The Departed - Il bene e il male[modifica]

  • Da bravo irlandese non metterei mai fine a una cosa sbagliata.
  • Freud diceva che gli irlandesi sono l'unico popolo impenetrabile alla psicoanalisi.
  • Sono irlandese, posso sopportare una cosa sbagliata tutta la vita.

Altri progetti[modifica]