Cardinale

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Ritratto del cardinale Edward Henry Howard

Citazioni sul cardinale.

  • Alla mia destra e alla mia sinistra ci sono Cardinali e Vescovi, miei fratelli nell'episcopato. Io sono soltanto il loro fratello maggiore. (Papa Giovanni Paolo I)
  • Essi sono d'assai la più amena, colta e socievole gente di Roma. I modi di uno o due tra i cardinali con cui ho avuto il piacere di conversare, sono tra i più perfetti che io abbia incontrato. Ho veduto un'eguale, non mai una superiore raffinatezza in altri uomini, ma di rado combinata con tanto cortese semplicità. (Coventry Patmore)
  • Per questo l'Evangelio e i dottor magni | son derelitti, e solo ai Decretali | si studia, sì che pare a' lor vivagni. | A questo intende il papa e' cardinali :| non vanno i lor pensieri a Nazarette, | là dove Gabriello aperse l'ali. (Dante Alighieri, Divina Commedia)
  • Questi fuor cerchi, che non han coperchio | piloso al capo, e papi e cardinali, | in cui usa avarizia il suo soperchio. (Dante Alighieri, Divina Commedia)
  • Vedere uno staffiere, un bambino, una bestia, | un furfante, un poltrone diventare cardinale | e per aver accudito bene ad una scimmia, | un Ganimede avere il galero sulla testa, | questi miracoli solo a Roma accadono. (Joachim du Bellay)

Altri progetti[modifica]