Cecil B. DeMille

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
(Reindirizzamento da Cecil B. De Mille)
Jump to navigation Jump to search
Cecil B. DeMille

Cecil Blount DeMille (1881 – 1959), regista e produttore cinematografico statunitense.

Citazioni su Cecil B. DeMille[modifica]

  • Cecil Blount De Mille è un regista che ha firmato opere di grandissima popolarità che, paradossalmente, non sono le sue migliori. Tutti ricordano i suoi "colossi" come Sansone e Dalila, ma personalmente ritengo che De Mille abbia dato il meglio nei western, dove aveva una sua misura particolare e grande riconoscibilità. Basta ricordare La conquista del West, un western del '36 già perfettamente adulto, tre anni prima di Ombre rosse [...]. Tuttavia dicendo De Mille si dice Dieci comandamenti, che è un'opera meritevolissima, beninteso, un titolo che non ha mai trovato posto in nessuna delle classifiche nobili, proprio per le sue caratteristiche di troppa spettacolarità, popolarità, artificio. De Mille voleva soltanto piacere al pubblico, dargli ciò che voleva. John Ford riconosceva questa sua capacità, e in un certo senso gliela invidiava. Nei Dieci comandamenti tutto è perfetto: l'aspetto degli attori, i costumi, le armi, la natura, gli edifici, i trucchi, la musica, le inquadrature. È tutto così stilizzato e calligrafico da far invidia al più avanzato dei registi pubblicitari. [...] De Mille era un fervente cattolico e attribuiva ai suoi film un preciso valore in quel senso. Ci fu chi disse che il regista era stato un paladino della fede più del papa. (il Farinotti)
  • Era tanto felice che il suo film [I dieci comandamenti] mi fosse piaciuto che, a un tratto, gli perdonai tutto quello che mi aveva fatto soffrire. Sentivo per lui una sorta di tenerezza e di agghiacciante rispetto. Improvvisamente capivo perché lo chiamassero il re, e che non c'era ironia in questo titolo, assai meritato. (Oriana Fallaci)
  • L'uomo il cui gusto coincideva di più con il gusto del pubblico mondiale fu probabilmente Cecil B. DeMille. Faceva questi film biblici con il suo talento e con il suo credo. Credeva davvero che Mosè si comportasse così e, con vostro e mio stupore, il resto del mondo era d'accordo con lui. Teneva il dito... sul polso del pubblico mondiale. (Joseph L. Mankiewicz)

Filmografia[modifica]

Altri progetti[modifica]