Chitarra

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Diversi tipi di chitarre (da sinistra: resofonica, classica, elettrica e folk). Ci sono anche: al centro un dulcimer e, poggiati in orizzontale, una keytar e un mandolino.

Citazioni sulla chitarra.

  • Chitarra: donna con quattro fianchi. (Ramón Gómez de la Serna)
  • Chitarra e schioppo fanno andare la casa a galoppo. (proverbio italiano)
  • E nei sogni di bambino | la chitarra era una spada | e chi non ci credeva era un pirata. (Edoardo Bennato)
  • Ho sempre pensato che la gioia suprema della chitarra sta nel suo essere una voce, un veicolo per esprimere emozioni, per ogni bambino, di qualsiasi età, che la prende tra le mani. Siamo ancora tutti ragazzi con una chitarra in mano, e ha poco senso discutere su "chi è il migliore"... tutti noi ci esprimiamo in un modo che è in qualche misura definito dalla passione stessa dentro di noi. Allora che cos'è che trasforma un chitarrista in un eroe, in un guitar hero? Deve essere semplicemente l'emozione che suscita negli altri. (Brian May)
  • In ogni caso, è a questo scopo che ho sempre usato la mia musica e il mio talento, sin dal principio. È un balsamo, uno strumento per scovare gli indizi, una finestra sul lato più misterioso della mia vita. Per questo ho avvertito il bisogno di imbracciare la chitarra. Le ragazze, sì, certo. Il successo, sì, certo. Ma era la caccia alle risposte, o meglio agli indizi, a farmi svegliare nel cuore della notte per inabissarmi nella buca del mio cifrario a sei corde (che tenevo ai piedi del letto) mentre il resto del mondo dormiva. Sono contento di essere profumatamente pagato per i miei sforzi, ma l'avrei fatto anche gratis, perché non avevo alternative. Era l'unico modo per trovare un sollievo momentaneo e dare un senso alla mia vita. Insomma, per me non c'erano scorciatoie. Una bella responsabilità da addossare a un pezzo di legno con attaccate sei corde d'acciaio e un paio di pick-up scadenti, ma la mia «spada della libertà» era quella. (Bruce Springsteen, Born to Run)
  • Io non prendo la chitarra | per conseguire un applauso. | Io canto la differenza | che c'è tra il vero e il falso. | Altrimenti, non canto. (Violeta Parra)
  • La chitarra è un grande strumento di affabulazione e di conquista. (Pupo)
  • La chitarra va amata come forme, se non ami questo lascia perdere. È come una donna, già il nome è al femminile. La chitarra non è il mandolino, il basso, il clavicembalo, il pianoforte, il trombone: è la chitarra. E poi, guarda caso, ha un buco in mezzo. La chitarra ti prende perché è avvolgente, è calda e poi è comoda. Te la porti al mare, in montagna, in macchina: prova a rimorchiare al mare con un pianoforte, portatelo sulla spiaggia. Voglio vedere come cazzo fai. (Ivan Graziani)
  • Pensavo è bello che dove finiscono le mie dita | debba in qualche modo incominciare una chitarra. (Fabrizio De André)
  • Qualcuno che suona uno strumento, con amore, una dedizione assoluta e attenzione per quello che sta facendo, ha tutto. C'è una sola cosa che nessuno potrà mai togliermi ed è prendere una chitarra e suonarla seduto nel patio... (Mike Oldfield)
  • Quella sera, tutto durò pochi minuti, ma quando l'uomo con la chitarra scomparve fra le urla del pubblico io rimasi paralizzato davanti alla tv, con la mente in fiamme. Avevo le stesse due braccia, due gambe e due occhi ed ero un mostriciattolo – ma questo era un problema che avrei risolto –, cosa mancava? LA CHITARRA! Elvis la colpiva, ci si appoggiava, ballava con lei, ci gridava dentro, se la scopava, la accarezzava, la faceva oscillare sul bacino, e qualche volta la suonava persino! Il passe-partout, la spada nella roccia, il sacro talismano, il bastone della virtù, il più potente strumento di seduzione che l'universo adolescenziale abbia mai conosciuto... la... la... la RISPOSTA alla mia dolorosa alienazione, una ragione di vita, un motivo per entrare in contatto con gli altri sfigati come me. E poi... le vendevano al Western Auto in centro! (Bruce Springsteen, Born to Run)
  • Vi guardo tutti, vedo l'amore là che dorme | mentre la mia chitarra piange dolcemente | [...]. | Guardo il mondo e noto che gira | mentre la mia chitarra piange dolcemente, | con ogni errore da cui dobbiamo sicuramente imparare | ancora la mia chitarra piange dolcemente. (The Beatles)
  • Vuoi essere un angelo? | Vuoi essere una stella? | Vuoi suonare qualche magia | sulla mia chitarra? (Emerson, Lake & Palmer)

Altri progetti[modifica]