Colpo di Stato in Turchia del 2016

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Dimostranti contro il colpo di stato in Ankara

Citazioni sul Colpo di Stato in Turchia del 2016.

Citazioni[modifica]

  • In tutta la mia vita, sono stato vittima di colpi di stato, ho sofferto durante i regimi militari, e ho criticato l’intervento dell’esercito nella politica locale. Se degli individui che leggono le mie opere o che ascoltano i miei discorsi o simpatizzano con le mie idee sono stati coinvolti nel colpo di stato, allora quello che hanno fatto è un tradimento dei miei valori di base. (Fethullah Gülen)
  • Negli anni novanta, ai tempi in cui c'era Silvio Berlusconi al governo in Italia, masse di persone che pensavano di essere illuminate culturalmente e dal punto di vista sociale, creavano delle azioni di boicottaggio dei prodotti pubblicizzati sulle tre reti televisive di Berlusconi. [...] Le stesse persone, oggi [...], è come se avessero chiuso gli occhi di fronte a tutto questo, l'importante è partire per le vacanze e andare in Turchia per vedere le stesse cose che vedono gli altri, per mettere le stesse foto dei cammini delle fate nella Cappadocia o delle spiagge turche su Facebook e vantarsi. (Tommaso Labranca)

Recep Tayyip Erdoğan[modifica]

  • C'è stato un golpe contro la democrazia che ha fatto 238 martiri e nessuno è venuto qui. Se venisse bombardato il Parlamento italiano che cosa succederebbe?
  • L'Occidente è da parte della democrazia o del golpe? Io penso, dopo alcune dichiarazioni, che sia dalla parte di golpe.
  • Non è ancora definitivamente chiaro quanto sia ramificata questa struttura [la presunta organizzazione di Fethullah Gülen che avrebbe organizzato il golpe] che somiglia alla vostra loggia P2, un'entità criminale che si autodefinisce religiosa. Questa settimana o la prossima verrà in visita il presidente del Consiglio d'Europa, e gli spiegherò che l'organizzazione di Gulen è peggiore della mafia. La signora Mogherini non avrebbe dovuto parlare da fuori, sarebbe dovuta venire in Turchia, quando a Parigi c'è un evento del genere tutti si riversano lì, si chiedono cosa sia successo, chi sia stato. In Turchia è in corso un golpe contro la democrazia, che ha fatto 238 martiri, e finora purtroppo non è venuto nessuno in visita, né dell'Unione europea né del Consiglio europeo...
  • Il colpo di stato fallito non è stato pianificato all'interno della Turchia, ma orchestrato dall'estero.

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]