Creatura

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Citazioni sulla creatura.

  • Difatti dalla grandezza e bellezza delle creature | per analogia si conosce l'autore. (Libro della Sapienza)
  • In effetti, gli esseri umani vivono la procreazione non come mero atto riproduttivo, ma ne percepiscono la ricchezza, intuiscono che ogni creatura umana che si affaccia sulla terra è il "segno" per eccellenza del Creatore e Padre che è nei cieli. (Papa Benedetto XVI)
  • La creatura, per definizione, è sempre complessa; solo Dio è semplice. (Marie-Dominique Philippe)
  • La terra ha mille patimenti. Su ogni creatura pesa un sasso o un ramo stroncato o una foglia più grande o il terriccio d'una talpa o il passo di qualche animale. (Scipio Slataper)
  • Ogni creatura del mondo, | come un libro e una pittura, | è per noi specchio, | fedele segno della nostra vita, | della nostra sorte, | del nostro stato, | della nostra morte. | Il nostro stato dipinge la rosa, | del nostro stato glossa elegante, | commento della nostra vita, | che mentre rifiorisce nel primo mattino come fiore | sfiorisce sfiorito per la vecchiaia della sera. | Così il fiore respirando spira, | mentre delira in pallore morendo al nascere; | insieme vetusta e nuovissima, | insieme vecchia e giovane | la rosa marcisce nascendo. (Alano di Lilla)
  • Se delle barriere umane fossero capaci di accogliere la pienezza di Dio, questo sarebbe un dono di Dio e non la forza di comprensione della creatura. Solo Dio può amplificarsi all'infinito senza rompere la finitezza. (Hans Urs von Balthasar)

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]