Discussione:Esperanto

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.


Einstein[modifica]

L'anonimo segnala una probabile malattribuzione; la fonte era con tutta probabilità questa. Intanto la metto come errata qui, anche se probabilmente è un'attribuzione isolata e quindi da non considerare (ma comunque interessante per la ricerca dell'autore vero). Nemo 02:02, 29 gen 2008 (CET)

segnalazione[modifica]

suggerisco un paio di citazioni presenti qui: http://www.babyloncafe.eu/esperanto.htmIl precedente commento non firmato è stato inserito da 160.97.9.85 (discussioni · contributi).

Trova le fonti, se mancano, e inseriscile tu, no? --Nemo 12:24, 29 giu 2008 (CEST)

Altra citazione (con riferimento)[modifica]

il professor Bertinetto, a pagina 9 di un suo saggio scrive

Collabora a Wikiquote l'affermazione di un celebre linguista, Antoine Meillet, che pure non va annoverato tra i fautori delle lingue internazionali ausiliarie: “Toute discussion théorique est vaine: l’Esperanto

fonctionne”

(MEILLET 1918: 268)

Ovvero: "Tutte le discussioni teoriche sono vane, l'esperanto funziona". Il saggio è ritrovabile in internet [www.esperanto.it/html/fei/lesperanto/pag03-18.pdf qui]. Il precedente commento non firmato è stato inserito da 160.97.9.85 (discussioni · contributi), in data 14:54, 8 lug 2008‎.

Senza fonte[modifica]

  • Da quando per ragioni scientifiche ho cominciato ad occuparmi dell'esperanto, ho cambiato atteggiamento. L'ho studiato e ho constatato che è costruito con intelligenza e che ha una storia molto bella. Linguisticamente segue veramente criteri di economia e di efficacia. (Umberto Eco)