Discussione:Ibn Khaldun

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

"Discours sur l'histoire universelle" è il titolo con cui è stata pubblicata in Francia la "Muqaddima" di Ibn Khaldun (che, pur essendo oggi considerata un'opera autonoma, è stata concepita dall'autore come un'introduzione alla sua storia universale). Specifichiamo anche Muqaddima, cioè il nome originario dell'opera, o lasciamo la traduzione francese del titolo? Personalmente opterei per la prima soluzione, lasciando ovviamente gli opportuni riferimenti alle fonti francesi. Aspasia 12:10, 3 gen 2007 (UTC)

Ciao! Sono d'accordo con te! 151.83.1.94 12:16, 3 gen 2007 (UTC)

Ma non ci sono traduzioni italiane? Dovremmo scrivere il titolo italiano, o altrimenti (solo) quello originale. --Nemo 19:13, 3 gen 2007 (UTC) P.s.: è possibile ridurre il nome? Quello completo lasciamolo a Wikipedia...

No, che io sappia non è mai stato tradotto in italiano. Io ho trovato quelle frasi (tradotte in italiano) citate in un libro italiano e poi sono andata a guardare la bibliografia. Al massimo citiamo il libro in cui le ho trovate tradotte (che però non ha nulla a che vedere con la Muqaddima). E' un po' il problema della voce Halldór Kiljan Laxness, che ho tradotto dalla en.wikiquote. Per il nome: allora cosa dovremmo dire del nome completo di Pablo Picasso? :-) Aspasia 12:09, 5 gen 2007 (UTC)
Infatti toglierei anche quello, come pure quello di Totò. Vabbè, credo che si possa lasciare cosí: titolo originale nella voce e fonte secondaria (traduzione tradotta a sua volta) in bibliografia. In teoria (credo) bisognerebbe citare l'autore del libro da cui l'hai presa in quanto traduttore... --Nemo 23:10, 5 gen 2007 (UTC)
Fatto a me personalmente piace il fatto che scriviamo i nomi completi, è segno di precisione. Aspasia 11:50, 7 gen 2007 (UTC)
Questione di gusti; personalmente preferisco ridurre al minimo le informazioni sugli autori, qui; le nostre voci non devono essere concepite come indipendenti e autonome da quelle di Wikipedia: viceversa, devono essere complementari. Nemo 21:27, 7 gen 2007 (UTC)