Discussione:Robert Musil

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Senza fonte[modifica]

  • Gli ideali hanno strane proprietà, fra le altre anche quella di trasformarsi nel loro contrario quando si vuol seguirli scrupolosamente.
  • La nostra civiltà è un tempio di ciò che non sorvegliato sarebbe chiamato follia.
  • Non ha senso voler affogare le preoccupazioni nell'alcol, poiché le preoccupazioni sono ottime nuotatrici.
  • Ogni generazione intenta a distruggere i buoni risultati di un'epoca precedente è convinta di migliorarli.
  • Tranne i perseguitati dalla scalogna e i nati con la camicia, tutta l'umanità vive egualmente male ma abita a piani diversi. Questa coscienza del proprio piano è per l'uomo di oggi, che in generale ha una prospettiva ristretta sul senso della propria vita, un apprezzabilissimo surrogato.

Attribuite[modifica]

  • Il progresso sarebbe meraviglioso – se solo volesse fermarsi.

L'uomo senza qualità[modifica]

Sto leggendo L'uomo senza qualità e invidio chi è riuscito a selezionarne dei passaggi. Come ha scritto un prefatore, le digressioni prevalgono sul romanzo e quasi lo mangiano. In effetti, si potrebbero estrarre in media tre aforismi per pagina: come giudicare i piú riusciti o significativi? :[ Aggiungere semplicemente alla lista è facile, ma la farebbe crescere all'infinito.

Sono tentato di rinunciare del tutto all'impresa, ma forse c'è qualche criterio che potete suggerirmi prima che continui la lettura? Oppure abbiamo qualche fonte utilizzabile per una selezione? --Nemo 00:30, 18 ago 2015 (CEST)

Non ho mai letto Musil, ma generalmente come criterio io nel dubbio scelgo le parti che possono tornare utili anche per altre voci (soprattutto per le voci tematiche), così in pratica si inserisce una citazione che "vale due" (o anche tre, se va in due tematiche). Ovviamente questo non può essere l'unico criterio, ma a me torna spessissimo utile nella scelta.-- Spinoziano (msg) 14:04, 18 ago 2015 (CEST)
Grazie per il suggerimento. Oggi ho ricominciato il libro e ho provato ad applicare maggiormente questo criterio per un 50 pagine circa. Finora il successo è scarso anche perché non mi tenta molto l'ingrandire ulteriormente voci come Amore, Giovinezza, Maturità ecc.; o meglio, vedo che ad esempio l'ultima ne avrebbe bisogno, ma mentre leggo sono troppo pigro per controllare. Proverò di nuovo, con maggiore decisione. ;-) --Nemo 18:35, 2 set 2015 (CEST)
Non sono riuscito a finirlo ad agosto, ma grazie a migliaia di chilometri passati in treno ce l'ho infine fatta! Oggi confido di inserire tutte le citazioni che mi sono segnato. Vedo che ne mancavano su alcuni concetti fondamentali per il libro, come l'azione e la storia, e che anche le voci tematiche corrispondenti ne hanno bisogno. Forse non ho fatto un cattivo lavoro. ;-) Nemo 20:12, 26 ott 2015 (CET)

Le citazioni che ho messo erano quasi tutte utilizzabili in tematiche, ma non so se questo sia un criterio dirimente. Forse conta di piú che un passaggio sia ripreso da almeno qualche altro libro? Però Google Books è molto parziale nella sua copertura dell'italiano e inoltre penso che l'edizione Einaudi essendo piú vecchia abbia maggiori probabilità di essere citata, quindi è difficile confrontare citazioni da edizioni diverse a meno di avere tutte le edizioni e fare una ricerca incrociata... Nemo 22:20, 29 ott 2015 (CET)

L'altro giorno cercavo una citazione di riferimento per tutti i frequenti giochi di parole su imperial-regio vs. imperiale e regio ma mi sono accorto di non averne messa nessuna. Vedo di rimediare. Nemo 11:38, 28 giu 2017 (CEST)