Distensione (politica)

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Citazioni sulla distensione.

Citazioni[modifica]

  • Dobbiamo comprendere che la distensione non è un festino d'amore. È l'intesa fra due nazioni che hanno obiettivi opposti ma alcuni interessi in comune, tra cui quello di evitare il conflitto nucleare. Una simile intesa può funzionare - cioè può frenare l'aggressione e scoraggiare la guerra - soltanto se il potenziale aggressore è convinto che aggressione e guerra non recano benefici. (Richard Nixon)
  • La logica stessa della distensione era suggerita dalla crescente constatazione che non si può vincere una guerra nucleare. Partendo da questo principio, cinque anni fa proclamammo al mondo interno che non useremo mai per primi le armi nucleari. (Michail Gorbačëv)
  • La parola distensione è diventata quasi un insulto, quasi un sinonimo di resa. Bene, che cosa c'è di male nella distensione purché non si ceda sui propri principi? La distensione non si basa sulla resa dei propri principi. In passato noi eravamo abituati a sentirci dire che bisognava comportarsi in maniera civile anche con i propri nemici; perciò, direi, dovremmo comportarci civilmente, e non dire volgarità... A parte ogni altra cosa, non si può riflettere con chiarezza in uno stato di costante sovraeccitazione, di odio, di ira; non si può riflettere con chiarezza quando si è sconvolti dalla passione. E se entrambe le parti avverse vivono in un'atmosfera come questa, né l'una né l'altra può riflettere con calma, e il risultato è pessimo. (Jawaharlal Nehru)
  • Secondo me, avevamo accettato con troppe speranze la politica della distensione: con troppa fiducia, direi. Molti credevano che sarebbe stata irreversibile e che avrebbe schiuso possibilità sconfinate, soprattutto per l'espansione del commercio e delle relazioni economiche con l'Occidente. Arrivammo addirittura a sospendere certe nostre ricerche e certi sviluppi tecnologici, sperando nella divisione internazionale di tale lavoro e pensando che sarebbe stato più vantaggioso acquistare certe macchine anziché fabbricarle in patria. Ma che cosa accadde? Fummo duramente puniti per la nostra ingenuità. (Michail Gorbačëv)
  • Sinora la distensione è stata una strada senso unico, di cui l'Unione Sovietica sia servita per seguire i propri fini [...]. Non c'è dirigente sovietico che non abbia ribadito più volte l'affermazione che l'obiettivo deve essere quello di promuovere la rivoluzione mondiale e l'instaurazione di uno Stato mondiale socialista o comunista, quale che sia la parola che si vuole usare. (Ronald Reagan)

Altri progetti[modifica]