Elio Pecora

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Elio Pecora (1936 -vivente), poeta, scrittore e saggista italiano.

  • L'amore, pieno, durevole, succede all'ebbrezza dell'innamoramento e all'ardore della passione; ma, per goderne, occorre aver superato le pretese, non mai trascurando le attese.[1]
  • Ulisse torna per affrontare un nuovo presente. Dante lo fa ripartire perché lo reputa degno di rendersi ancora vivo.[1]
  • Un astronomo di gran nome scrive su “La Repubblica” del Satellite Planck , che ha esplorato più estesamente l'immensità celeste e ci fa sapere e capire più degli inizi dell'universo. Pure, l'uomo, la donna, sono ancora infanti storditi, impauriti, avidi perché insicuri, stupidi perché atterriti dalla morte. Procediamo.[2]

Note[modifica]

  1. a b Da Pensieri incolori, eliopecora.it.
  2. Da Quasi un diario, eliopecora.it, 12 aprile 2013.

Altri progetti[modifica]