Enrico De Angelis

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Enrico De Angelis (1920 – 2018), cantante e imprenditore italiano.

Citazioni di Enrico De Angelis[modifica]

  • […] la canzone d'autore è sempre esistita ed esisterà sempre. Non è un vezzo, non è una moda. E tutto quello che resiste al tempo è patrimonio di tutto il costume e di tutta la cultura del nostro Paese. Quindi è nelle nostre mani, perciò va protetto. E poi è un patrimonio non solo italiano.[1]
  • Mina era scandalosa perché gesticolava freneticamente, perché portava i pantaloni alla pescatora, perché cantava storie inconcepibili di tintarelle lunari, bolle blu zebre a pois e pezzettini di bikini; ma, soprattutto, era scandalosa proprio per quell'uso sfacciato della voce, divertito e divertente che mandava in frantumi un secolo di melodramma patriottico e relativi cascami. [2]
  • Vedo, e so, di tanti festival sofferenti, però mi chiedo anche quanta sensibilità ci sia nel voler salvare una manifestazione come la nostra [Premio Tenco] che ha sempre guardato esclusivamente alla qualità.[1]

Note[modifica]

  1. a b Dall'intervista di Antonella Sciocchetti ENRICO DE ANGELIS: “Speriamo che il Premio Tenco sopravviva”, Articolo21.org, 23 Agosto 2012.
  2. da Mina, l'ultima diva, Brescia Oggi, 18 settembre 1996

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]