Cantautore

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Citazioni sui cantautori.

Citazioni[modifica]

  • I cantautori pensano che il fatto che la Chiesa li chiami, sia una prova della non banalità della loro produzione. (Carlo Verdone)
  • Pretendere di dare alla gente attraverso una canzone qualcosa che sia più del sorriso, seppur amaro, qualcosa che avvii un processo concreto, è pura illusione. Questa è la tesi di molti cantautori ed anche la mia: in Italia una cosa che ha sempre funzionato è l'ironia, la satira (anche se nessuno si è mai riconosciuto in quei personaggi che ne sono stati oggetto), il "non se ne può più semplificato e senza drammatici seguiti". (Rino Gaetano)

Edoardo Bennato[modifica]

  • Tu sei un'anima eletta | tu non accetti compromessi | tu non puoi sbagliare | tu non devi lasciarti andare | tu sei un cantautore.
  • No, tu non puoi lamentarti che ti senti male | che ti scoppia la testa e non ce la fai più a guidare | ma non farci ridere a dire che anche un camionista ogni tanto si deve riposare, perché a un camionista non ti puoi paragonare | tu sei un cantautore.
  • Non lo senti trattenere il respiro | quando sei in alto e cammini sul filo | qui nel grande circo tu ormai sei il re.
  • Sì è vero sono io il più saggio | sono io il più intelligente | e poi sentite come canto bene.

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]