Ernest Henry Shackleton

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
(Reindirizzamento da Ernest Shackleton)
Jump to navigation Jump to search
Ernest Henry Shackleton

Ernest Henry Shackleton (1874 – 1922), esploratore britannico.

Attribuite[modifica]

  • Si cercano uomini per un viaggio pericoloso. Salario modesto, freddo intenso, lunghi mesi di completa oscurità, pericolo costante, ritorno sani e salvi non garantito. Onori e riconoscimenti in caso di successo.[1]
[Citazione errata] Si tratta di un presunto annuncio che Shackleton avrebbe fatto pubblicare sul Times per cercare uomini per la sua famosa Spedizione Endurance del 1914. Tuttavia, non ci sono prove a sostegno dell'esistenza di tale annuncio, tanto che alcuni storici hanno offerto una ricompensa a chi fosse in grado di fornire il documento originale.[2][3]

Citazioni su Ernest Henry Shackleton[modifica]

  • Per organizzare un lavoro congiunto di tipo scientifico e geografico, datemi Scott; per un viaggio d'inverno, Wilson; per una capatina al Polo e nient'altro, Amundsen; ma se mi trovo in un dannato buco e voglio uscirne, datemi Shackleton tutte le volte.[4] (Apsley Cherry-Garrard)
  • Questo è il suono di un'altra porta sbattuta | in faccia al progresso, in faccia al progresso. | Pianteranno le loro bandiere | sul fondo dell'oceano, Shackleton | si sta rivoltando nella sua tomba (Enter Shikari)

Note[modifica]

  1. Citato in Simon Sinek, Partire dal perché, op. cit., p. 93.
  2. (EN) Cfr. Olivia Edward, Did the famous Shackleton ad ever run?, Geographical Magazine, 16 dicembre 2014
  3. (EN) Cfr. History of Advertising: No 137: Sir Ernest Shackleton's 'men wanted' ad, Campaign, 18 giugno 2015
  4. Frequente anche la versione di Raymond Priestley, erroneamente indicato come l'autore originale della citazione: «Come capo scientifico, datemi Scott; per un rapido ed efficiente viaggio polare, Amundsen; ma quando la situazione è disperata e non sembra esserci via d'uscita, inginocchiatevi e pregate per Shackleton.»

Bibliografia[modifica]

  • Simon Sinek, Partire dal perché (Start with Why), traduzione di Michele Riva, FrancoAngeli, Milano, 2014, p. 93. ISBN 9788891717160

Altri progetti[modifica]