Gigi Marzullo

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Luigi Marzullo (1953 – vivente), giornalista italiano.

Citazioni di Gigi Marzullo[modifica]

  • Piero Angela è un grande professionista. Come lo vediamo nella dimensione televisiva: chiaro, metodico, posato, così appare come persona. Non che egli sia artefatto o privo di emozioni, anzi. [...] Il suo perfetto autocontrollo e la sua compassata cordialità riflettono in parte la sua indole schiva e in parte sono iscritte nel codice genetico di questo piemontese educato alla razionalità e alla tolleranza. Caratteristiche che secondo il più stimato divulgatore scientifico italiano sono complementari. (da Bellidinotte: Guerrieri moderni & Cavalieri d'altri tempi, Alfredo Guida Editore, Napoli, 1999, p. 9. ISBN 88-7188-304-7)

Dal programma televisivo Sottovoce[modifica]

  • Ci siamo anche questa notte cari amici della notte di Rai 1, per chi è ancora sveglio, per chi non ha voglia o non può dormire, per chi vuole sapere di più questa notte di [nome dell'ospite] (all'inizio di ogni puntata)
  • Grazie a voi, cari amici della notte. Io vi aspetto come di consueto sempre di notte, sempre sottovoce, noi diciamo un modo per capire, per capirsi e forse anche per capirci, quando un giorno – vista l'ora – è appena finito e un nuovo giorno è appena cominciato; un giorno in più per amare, per sognare, per vivere. Buonanotte. (in conclusione di ogni puntata)
  • La bellezza va consumata o protetta? (11 aprile 2006) [rivolgendosi ad Aida Yespica]
  • Si faccia una domanda e si dia una risposta. (battuta ricorrente)

Citazioni su Gigi Marzullo[modifica]

  • È amico di tutti i nuovi direttori, ma lo fa con molta classe. Lui è un signore. Li conosce tutti. È abilissimo, io non sarei capace. È sempre gentile con tutti. Io lo frequento, è uno sempre molto disponibile, non l'ho mai sentito parlare veramente male di nessuno. È una forma di mentalità. (Giampiero Galeazzi)

Film[modifica]

Altri progetti[modifica]