Giovanni Battista Baliani

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Il De motu naturali del Baliani (1646)

Giovanni Battista Baliani o Baliano (1582 – 1666), matematico e fisico italiano.

Citazioni su Giovanni Battista Baliani[modifica]

  • Chi dipinge il Baliani invidioso delle glorie di Galileo e suo competitore, non lesse bene addentro nell'animo, e ne' libri di lui. Il Trattato De motu naturali è, nell'aperta intenzione dello stesso autore, una conferma dei teoremi dimostrati ne' Dialoghi delle Scienze Nuove, conclusi per una via diversa e in un altro modo, che, per il lucido ordine e per la brevità, riesce maraviglioso. Chi vuol vedere qual fosse l'animo del filosofo genovese verso il Principe della Nuova Filosofia, ne legga il commercio epistolare, specialmente là dove la libertà del giudizio concilia fede alla sincerità dell'ossequio. (Raffaello Caverni)
  • Fu dunque il Baliani non tanto un buon fisico, come attesta il Montucla, non tanto un insigne geometra, secondo che dice il Nelli, ma fu discopritore della celebre nuova teoria sulla caduta de' gravi, trovata similmente e nel tempo stesso da Galileo; e sopra sì fatta dimostrazione portò le sue indagini, ove niuno aveva immaginato condurle. (Giovanni Battista Spotorno)

Altri progetti[modifica]