Giovanni De Luna

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Giovanni De Luna (1943 – vivente), storico italiano.

  • Per decifrare i miasmi che dalla decomposizione del fascismo si avventavano sul presente della nuova Italia repubblicana, egli coniò l'immagine straordinariamente efficace della «desistenza». [...] Calamandrei usa il termine in contrapposizione a «resistenza», mettendo a confronto quelle che essenzialmente sono due diverse concezioni della politica, oltre che due modi diversi di vivere la realtà della guerra e del dopoguerra.[1]

Note[modifica]

  1. Dalla prefazione a Paolo Arfini, «Tempi difficili e tristi». Ritrovo 1949-1961, prefazioni di Daniela Adorni e Giovanni De Luna, Aracne, 2013, p. 18. ISBN 978-88-548-6089-6

Altri progetti[modifica]