Matteo Salvini

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Matteo Salvini nel 2013

Matteo Salvini (1973 – vivente), politico italiano.

Citazioni di Matteo Salvini[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • [Commentando un episodio di violenza e disordini avvenuto a Milano per mano di alcuni ragazzi che frequentano il centro sociale Leoncavallo] Gli incidenti sono avvenuti per colpa di cinquanta, cento violenti. I quindicimila giovani che hanno partecipato alla manifestazione avevano anche ragioni giuste e condivisibili. Ma sono stati strumentalizzati. Dobbiamo isolare i violenti.[1]
  • [In consiglio comunale a Milano, dopo la seconda bocciatura di una proposta di solidarietà al comune di Lazzate, il cui sindaco era stato rimosso dal prefetto, coordina a fondo aula un coro] Prefetto italiano, via da Milano![2]
  • [Rifiutandosi di stringere la mano al Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi] No grazie, dottore, lei non mi rappresenta.[3]
  • Se Craxi mette piede in Italia, passi da San Vittore.[4]
  • Io prima che leghista sono bossiano, per Umberto nutro un'autentica venerazione.[5]
  • [Budget per la campagna elettorale alle europee 2004] Dieci milioni di lire, perché per me l'euro non esiste.[5]
  • [In riferimento ai 12 anni su 16 fuori corso alla facoltà di Storia dell'Università di Milano] Arriverà prima la Padania libera della mia laurea.[6]
  • Uso i mezzi a Milano da vent'anni e vista l'arroganza, la maleducazione e la violenza che regnano, così come una volta c'erano i posti riservati ai reduci, agli invalidi e alle donne incinte, avanti di questo passo fra dieci anni se non si interviene ci saranno posti o vagoni riservati ai milanesi e alle persone perbene. Se non si mette un limite all'immigrazione arriveremo a questo.[7]
  • Ho scritto al presidente di Atm perché valuti la possibilità di riservare le prime due vetture di ogni convoglio alle donne che non possono sentirsi sicure per l'invadenza e la maleducazioni di molti extracomunitari. E andando avanti così le cose saremo davvero costretti a chiedere dei posti da assegnare ai milanesi: sono davvero una minoranza e come tale va tutelata.[8]
  • Il cardinale [Dionigi Tettamanzi] è lontano dal sentire collettivo, quando si ostina a rappresentare i rom come le vittime del sistema invece che la causa di molti problemi. A Radio Padania hanno chiamato molti ascoltatori cattolici che dicono: "le guance da porgere sono finite".[9]
  • Se contro la Slovacchia avessero giocato il Chievo o il Novara o la mitica nazionale padana, avrebbero certamente vinto e fatto una figura migliore.[10]
  • [Gaffe, rispondendo alla domanda di Mentana: «Il tema dei ministeri a Roma può costituire il casus belli?»] Quanto belli[11], quanto grandi, quanto splendenti siano i ministeri a Roma onestamente mi interessa molto poco...[12]
  • Oggi ho postato su Facebook, sulla mia pagina appunto: che ne pensate di Scilipoti? Siamo alleati, non stiam parlando di un marziano. I commenti più turpi li ho cancellati, però centinaia di opinioni non particolarmente entusiaste del personaggio e della sua proposta politica. Molti leghisti, gente pragmatica e concreta, dicono che il fine giustifica i mezzi, uno si tura il naso e fa un tratto di strada insieme a Scilipoti. [...] Io sono entrato in Lega che Gianfranco Miglio mi spiegava, e son d'accordo, che pur di arrivare al federalismo ci si alleava anche col diavolo. Magari Scilipoti è leggermente meglio del diavolo e quindi mi accontento.[13]
  • Il matrimonio è fra un uomo e una donna e i figli nascono da un uomo e da una donna. Senza la famiglia fondata su una mamma e su un papà la società finisce... Quel libro presenta ai bambini l'unione di due donne come modello della nuova famiglia [...] Quel testo genera confusione e senza limitare la libertà di alcuno ritengo che non sia appropriato finisca in mano a bimbi di 6 anni con concetti complessi come la fecondazione artificiale.[14]
  • [Parlando della collusione tra Lega Nord e Mafia] Tanti difetti possiamo avere, ma non accetto e non ammetto che si accosti il nome della Lega alla malavita organizzata. Punto. [...] La mafia al nord c'è, purtroppo, e purtroppo non l'abbiamo inventata noi, ma ce l'abbiamo in casa a Milano, a Como, a Monza, a Sondrio, a Genova, Vicenza. C'è, c'è arrivata. Controlla purtroppo appalti, inquina la vita pubblica. È evidente la Mafia, la Camorra e la 'Ndrangheta sono arrivati anche sotto casa mia ma non li ho voluti e la combatto con tutte le energie possibili e immaginabili. Accostare il nome, il buon nome, il lavoro della Lega a questa gentaglia è un insulto.[15]
  • Balotelli è simpatico. Ma lo vorrei solo al Milan. Per me il calcio finisce con il Milan. La partita dell'Italia? Non la vedrò. Domani sera approfitterò del deserto che ci sarà in città per uscire con la fidanzata.[16]
  • L'euro al Sud non se lo meritano. La Lombardia e il Nord l'euro se lo possono permettere. Io a Milano lo voglio, perché qui siamo in Europa. Il Sud invece è come la Grecia e ha bisogno di un'altra moneta. L'euro non se lo può permettere.[17]
  • Insultare un calciatore solo per il colore della sua pelle è un atto di razzismo, e va condannato. Super-tassare milioni di cittadini solo perché vivono al Nord è un atto di razzismo, e va combattuto.[18]
  • Uno Stato dove un'azienda non riesce a licenziare un dipendente come Schettino, si merita di fallire.[19]
  • Bersani dice che se le Regioni del Nord tratterranno a casa loro, e useranno per i loro cittadini, il 75% delle loro tasse, per l'Italia sarà un problema. Mi piace.[20]
  • Niente da fare, alla sinistra e a Monti il progetto di trattenere il 75% delle tasse proprio non piace. Allora vuol dire che è giusta![21]
  • Mettere nelle spese da "ricchi" del Redditometro le donazioni alle associazioni di volontariato e le spese per il veterinario è una roba da matti.[22]
  • Ci siamo rotti i coglioni dei giovani del Mezzogiorno, che vadano a fanculo i giovani del Mezzogiorno! Al Sud non fanno un emerito cazzo dalla mattina alla sera. Al di là di tutto, sono bellissimi paesaggi al Sud, il problema è la gente che ci abita. Sono così, loro ce l'hanno proprio dentro il culto di non fare un cazzo dalla mattina alla sera, mentre noi siamo abituati a lavorare dalla mattina alla sera e ci tira un po' il culo.[23]
  • Napolitano si indigna per una battuta di Calderoli.[24] Ma Napolitano si indignò quando la Fornero, col voto di Pd e Pdl, rovinò milioni di pensionati e lavoratori?[25]
  • La sciura ["signora" in milanese] Kyenge è andata a trovare i giocatori della nazionale di calcio, si vede che ha tanto tempo a disposizione. Ha detto che la Nazionale di calcio è un modello di quello che dovrebbe essere l'Italia di domani. Ma preoccupati dei disoccupati e degli esodati invece di girare l'Italia da turista, a spese nostre, sparando cazzate.[26]
  • Leggo che il presidente Napolitano si è risentito per il mio invito a tacere, e me ne dispiaccio. Sono anzi certo che, accolte le mie scuse, non mancherà di esprimere la sua indignazione per la deportazione dall'italia di Aula[27], bimba kazaka di 6 anni, e della sua mamma, colpevoli solamente di essere figlia e moglie di un dissidente [Mukhtar Ablyazov].[25]
  • È assurdo affidare una bimba a due gay. Pare davvero ci sia qualcuno che vuole un mondo alla rovescia.[28]
  • L'euro è un crimine contro l'umanità. Prima salta l'euro, prima posso riprendere la battaglia per l'indipendenza.[29]
  • [...] i poverini non sono quelli di Lampedusa che vengono disinfettati: i poverini sono i cittadini di Lampedusa e di Bergamo che poi vengono derubati da chi viene disinfettato.[30]
  • Qualche calcio in culo a qualche giornalista servo infame cominceremo a tirarlo. Diamogli almeno un motivo di dire che siamo cattivi.[30]
  • Sapete che la Russia ha scelto di sospendere le adozioni con tutti i paesi stranieri tranne che con l'Italia, perché qui non ci sono coppie gay che possono adottare un bambino. Se è così, viva la Russia.[30]
  • [Distribuendo soldi del gioco Monopoli] È una moneta farlocca come l'euro. Ha lo stesso valore. Ci impegniamo nel 2014 a riprendere la sovranità su lavoro, pensioni, sulla moneta altrimenti gli euro che abbiamo in tasca varranno niente come i soldi del Monopoli.[31]
  • Per la Lega gli enti inutili da tagliare non sono le province, ma le prefetture: non rappresentano niente e nessuno, costano un “botto”, non sono elette e, come diceva Einaudi settant'anni fa, sono contro la democrazia.[31]
  • E se un datore di lavoro deve evadere le tasse per sopravvivere non è un evasore ma è un eroe.[32]
  • Noi non siamo euroscettici, anzi siamo i più grandi sostenitori dell'Europa, ma questa Ue è da abbattere a bastonate.[32]
  • [Su Cécile Kyenge] Inutile e chiacchierona, vada a difendere gli africani in Africa, se vuoi difendere i profughi torna al tuo paese. [...] [cantando in coro] Kyenge fuori dalle palle.[32]
  • [A proposito della sua corrente "Comunisti padani" alle elezioni padane del 1997] Io ritenevo e ritengo che alcuni valori di sinistra, [come] la difesa dell'ambiente, la difesa degli operai, la difesa del lavoro, li porti avanti la Lega e non più una certa sinistra. Se la sinistra è quella che si occupa solo degli immigrati e dei carcerati allora non è la mia roba.[33]
  • Al liceo o eri di sinistra o eri di Comunione e Liberazione, quindi o andavi al centro sociale o si andava a messa tutte le mattine; a me non piaceva né andare a messa tutte le mattine né andare al centro sociale, quindi ero controcorrente e lo pagavo con gli otto in condotta perché le insegnanti erano tutte di sinistra da che mondo è mondo.[33]
  • [Sui rincari autostradali al nord] A Roma si circola sul Grande raccordo gratis, la Salerno-Reggio Calabria è gratis. Qui si paga un occhio della testa. Vediamo chi si stufa prima. Non pago due euro oggi perché è una truffa. Mi manderanno da pagare tre euro. Vediamo se si stufano prima loro a chiedermi euro o se io a cestinare la richiesta. [Dopo aver strappato lo scontrino del casello di Gallarate] Pagassero tutti la stessa cifra in tutta Italia... ma c'è qualcuno che paga al nord e ci fottono. È un'Italia razzista nei confronti del nord.[34]
  • La Grecia ha le isolette e la feta.[35]
  • [Rispondendo a due domande sull'espressione "Roma ladrona"] Non è mai stata contro i cittadini. [...] Se le istituzioni fossero state a Milano, avremmo detto "Milano ladrona".[36]
  • Bono, il leader degli U2, ha scritto a Renzi "siamo contenti che il nostro Paese preferito ha la leadership che si merita". Appunto, Stato ridicolo, premier ridicolo. Caro Bono, visto che sei felice, mantieni 1.000 degli immigrati che il tuo amichetto sta facendo arrivare ogni giorno![37]
  • Se si votasse domani il centrodestra non esiste. Io rinuncio a qualcosa di mio se c'è un progetto comune. Se dovessi andare al voto domani andrei solo con Fratelli d'Italia e Giorgia Meloni.[38]
  • A me preme costruire alleanze su temi veri, come l'immigrazione e il lavoro; per questo parlo con tutti, con Casa Pound e con la Fiom, che tra l'altro mi ha invitato al suo prossimo congresso: se riesco ci vado molto volentieri.[39]
  • Noi siamo qui non perché siamo contro gli stranieri, contro gli immigrati, ma perché siamo contro i clandestini.[40]
  • Per quanto mi riguarda chi compie una violenza sessuale una volta non deve poterla compiere più. Stiamo studiando un progetto di legge sulla castrazione chimica.[41]
  • La Grecia che cazzo c'ha? C'ha le isolette, c'ha il formaggio, c'ha il Partenone e poco altro. Noi [in Italia] abbiamo l'industria, la piccola media impresa, l'artigianato, abbiamo i tre quarti delle opere d'arte del mondo.[42]
  • Gli immigrati che lavorano bene sono i benvenuti. Quindi Muntari può tornare a casa.[43]
  • La Boldrini è l'ipocrisia, il nulla fatto donna.[44]
  • Caro Claudio, tu, nel mio quartiere di Milano sarai sempre il benvenuto. Io alla Garbatella sono stato invitato e ci andrò. Sono gli ignoranti come te con un ricco conto in banca i veri razzisti. È facile pontificare quando non si ha un problema di casa popolare, di mutuo, di disoccupazione, di mezzi pubblici insicuri.[45]
  • Ma la "signora" Elsa FORNERO ha ancora il coraggio di parlare? Elogia Renzi, difende la sua schifosissima "riforma" delle pensioni (che grazie alla Lega verrà cancellata) e dice che l'Italia è un paese "fascista". Andrebbe ESILIATA su un'isola deserta![46]
  • Che palle 'sta sinistra, sempre coi "poveri Rom e poveri migranti"[47]
  • [A proposito del Family Day] Un abbraccio alle mamme e ai papà che stanno pacificamente manifestando a Roma, per difendere il futuro dei loro bambini.[48]
  • Chi finanzia l'ISIS, comprando il suo petrolio? La Turchia, membro della NATO, che qualcuno vuole in Europa. RUSPA per il regime turco e i suoi amici.[49]
  • Se Abate fa il terzino del Milan, io posso fare il Papa.[50]
  • [...] Rixi è un fratello e lo difenderò fino all'ultimo da quella schifezza che è la magistratura italiana.[51]
  • Mi chiedete se sono antifascista? Fascismo e comunismo sono morti. Sono antifascista come sono anticomunista. Se qualcuno pensa davvero che possano tornare fascismo e comunismo va aiutato, va abbracciato.[52]
  • [Guido Bertolaso] Sarà bravo a fare volontariato, a costruire ospedali, nel dopo terremoto, ma sindaco… non lo vedrei bene neanche alla guida di una frazione di montagna.[53]
  • Silvio Berlusconi non contrasta a tutto campo Matteo Renzi perché teme una legge sui diritti tv che penalizzi Mediaset.[54]
  • Destra e sinistra? Roba vecchia. Oggi la differenza è tra i POCHI potenti che comandano e guadagnano (lobby, multinazionali, banchieri, finanza) e i MOLTI a cui questa Europa di folli ha rubato lavoro e futuro.[55]
  • I veri europeisti sono quelli che riconoscono che la UE di banchieri, multinazionali e burocrati è la NEGAZIONE dei valori e delle ragioni per cui nacque l'Unione.[56]
  • Combattere l'ISIS a partire dalle fonti di denaro che lo armano: petrolio e immigrazione clandestina.[57]
  • [L'Europa] [...] governata da una buona dose di conigli e smidollati.[58]
  • Mezzo mondo a impazzire per Pokemon Go... Boh...[59]
  • Immigrazione, altri 22 morti affogati nel Mediterraneo. Altri morti sulla coscienza di Renzi e dei buonisti. I RESPINGIMENTI sono l'unica via per salvare vite, e per evitare una invasione dei nostri territori che non porterà nulla di buono.[60]
  • Per vincere una battaglia, bisogna capire di essere in battaglia.[61]
  • Di donne in gamba, brave, determinate e capaci, nel lavoro e in politica, per fortuna ce ne sono tante. La Boldrini non è una di quelle.[62]

Citazioni su Matteo Salvini[modifica]

  • Salvini non si stanca mai. (Vittorio Sgarbi)
  • Al netto delle felpe, Salvini è un personaggio della vecchia Lega. (Gianfranco Fini)
  • È una vergogna sentirla in aula, perché per un anno e mezzo abbiamo lavorato con gli altri colleghi correlatori come lei. È l'unico che non abbiamo mai visto in riunione [del Parlamento europeo]. È facile dire che abbiamo "fatto aria". No, abbiamo lavorato nell'interesse delle piccole aziende, dei lavoratori, degli appalti pubblici sani. Come va a spiegare ai suoi elettori che è un fannullone di questo parlamento? (Marc Tarabella)
  • Ehi Matteo, tu sei curioso, porti l'orecchino e sei un invidioso, lavati la bocca prima di parlare, sei un pezzente e non ci scocciare! (Alessandra Mussolini)
  • Fa impressione perché poi fa ben gioco tra i semplici, tra quelli senza cultura e senza conoscenza, che lo seguono sulla via della paura, dello spavento. Per Salvini l'importante è battere il tamburo del nemico, senza distinguere tra terroristi e disperati che non riescono più a vivere o addirittura a sopravvivere e che sono costretti a fuggire dalle proprie terre. Non ha nel suo modo di esprimersi e nel suo giudizio l'intelligenza del valutare i valori delle cose. È un personaggio che non riesco a tenere in considerazione neanche per dieci minuti. Salvini gioca malamente sul vuoto di conoscenza. Chi fa il politico dovrebbe avere una chiarezza morale e profonda e non giocare sul falso e sull'ipocrisia. Questa è gente che usa qualsiasi chiave per ubriacare e sconvolgere gente che non ha conoscenza. (Dario Fo)
  • Fa mica politica Salvini, va a raccattare i voti degli ignoranti. (Oliviero Toscani)
  • Fa sempre ridere, come una scoreggia. Mi immagino fra sei anni Salvini al governo: avrà reintrodotto le leggi razziali del fascismo. [Sulla mancata concessione del visto per la Nigeria] È fortunato, se qualcuno traduce ai nigeriani quello che lui dice, non so se ci torna dalla Nigeria. (J-Ax)
  • In privato Matteo mi abbraccia, dice che ho ragione io. Poi in pubblico fa un po' lo sbruffoncello. Ma ormai lo conosco. Lui lo sa che non può essere il candidato premier. (Silvio Berlusconi)
  • La canzonaccia razzista di Matteo Salvini non può essere liquidata come semplice folklore e per questo non può passare impunita. Non è la prima volta che il parlamentare leghista rende pubblica la sua vena razzista. Non solo Salvini deve chiedere scusa ai napoletani, ma è bene che la Lega prenda le distanze e chieda le sue dimissioni. (Fabio Evangelisti)
  • No, non è nazista. No non è nazista. È peggio. (Oliviero Toscani)
  • Non c'è che dire. Una performance degna del peggior razzismo da stadio e che la dice lunga sull'alto senso di appartenenza alle istituzioni dell'esponente della Lega. Chissà cosa ne pensano i colleghi del Pdl dell'on. Salvini, soprattutto quelli orgogliosi di essere napoletani come lo sono io. Se stessimo parlando di una persona civile, ci aspetteremmo delle scuse. (Riccardo Villari)
  • Non vorrei mica trovarmi a Milano con uno come Matteo Salvini. Solo a vederlo quello lì devo andare al cesso. (Antonio Mazzi)
  • Per aver detto che 'la Lega è un partito razzista' Salvini mi ha querelato chiedendo che venissi condannata fino ad un anno di carcere. Da un lato Salvini e la Lega fanno della propaganda di matrice xenofoba il proprio principale strumento di conquista del consenso politico, fomentando sistematicamente l'odio verso chi viene da un altro Paese. E avvelenando la nostra società. Dall'altro pretenderebbero di non pagare dazio, di nascondere la mano, con stupefacente doppiezza. (Cécile Kyenge)
  • Per questo motivo e per denunciare la gravità di un tale atteggiamento che tradisce una preoccupante deriva razzista di alcuni esponenti della maggioranza, presenterò un'interpellanza parlamentare sulla condotta dell'on. Salvini, che non è nuovo ad uscite di questa natura. (Pina Picierno)
  • [A proposito della retorica di Salvini] "Ruspa!" è la versione che mette insieme il me ne frego fascista e il vaffa grillino, riuscendo ad accumulare l'energia malsana dell'antipolitica in una parola d'ordine che non è nemmeno uno slogan ma un singulto primitivo. (Christian Raimo)
  • Salvini e Landini, in modo molto diverso, sono due fenomeni televisivi. Ma se la politica non ha attinenza con la realtà e smette di essere vita quotidiana produce personaggi che sono solamente soprammobili da talk tv. (Matteo Renzi)
  • Salvini a Pontida ha voluto far andare in scena la rappresentazione di uno pseudoeuropeismo autoritario se non fascista, che si richiama a Vladimir Putin, Viktor Orbán e ai populisti danesi appena reduci dal successo alle elezioni. E poi ha declinato il tutto secondo una versione nostrana: il ruspismo. Un analfabetismo culturale rivendicato che è davvero pericoloso sottovalutare. (Christian Raimo)
  • Salvini è stato messo per oscurare noi [del M5S]. Non ce l'ho con lui, ma ha fatto parte dell'establishment per 8 anni, ha la moglie che è 'ricoverata' in Regione Lombardia. (Beppe Grillo)
  • Salvini sul suo blog ha scritto un post, | dice che se il mattino ha l'oro in bocca si tratta di un Rom. (J-Ax e Fedez)
  • Salvini vorrebbe poter continuare a gettare il sasso e nascondere la mano, o meglio che noi si faccia finta di non vedere la mano che quel sasso l'ha gettato. Salvini pretendeva con la sua querela archiviata dal Tribunale che non si potesse dire la verità, ossia che le parole d'odio che lui e molti membri del suo partito [La Lega Nord] pronunciano ogni giorno hanno nome: xenofobia e istigazione all'odio razziale. (Cécile Kyenge)
  • Sono basito per la relazione fra Salvini e la Isoardi. Un uomo rozzo che non si lava, si veste male, con la barba sempre lunga e l'alito che sa di grappa. Non ce lo vedo con la Isoardi lei è una bella ragazza, una delicatissima. Lui mi ha sempre aggredito in tv, ma di solito quando le persone amano si ammorbidiscono. Se questo è il caso ben venga la Isoardi, altrimenti speriamo che lui non faccia diventare rozza anche lei. (Alessandro Cecchi Paone)

Note[modifica]

  1. Citato in In questa città per loro non c'è posto, la Repubblica, 13 settembre 1994.
  2. Citato in I sindaci preparano l'intifada Padana, la Repubblica, 27 luglio 1999.
  3. Citato in Ciampi: consigliere leghista non gli stringe la mano, Adnkronos.com, 4 ottobre 1999.
  4. Citato in D'Alema: Ha il diritto di curarsi in Italia, la Repubblica, 16 novembre 1999.
  5. a b Dall'intervista di Rodolfo Sala, Il ragazzaccio del Carroccio dai boyscout al Leoncavallo, la Repubblica, 27 maggio 2004, p. 5.
  6. Dall'intervista di Maurizio Giannattasio Salvini, leghista-comunista: ho «convertito» 10 religiosi, Corriere della Sera, 26 aprile 2008, p. 8.
  7. Citato in «Posti riservati ai milanesi» La provocazione della Lega, Corriere della Sera, 7 maggio 2009.
  8. Citato in In metró posti riservati ai milanesi, la Repubblica.it, 8 maggio 2009.
  9. Citato in La Padania attacca Tettamanzi: "Ma è un vescovo o un imam?", La Repubblica, 7 dicembre 2009.
  10. Citato in Alessandro Retico, La Lega attacca: Figura ridicola milionari con gambe di gelatina, la Repubblica, 24 giugno 2010.
  11. L'espressione "casus belli" ("motivo di guerra, di scontro") viene confusa da Salvini con l'aggettivo "belli", riferito ai ministeri.
  12. Da un'intervista con il TgLa7 durante un collegamento da Pontida, 19 giugno 2011; visibile su Video.Repubblica.it.
  13. Dall'intervista a La Zanzara, Radio 24, 23 ottobre 2011 (Link youtube).
  14. Citato in Thomas Mackinson, Milano, Lega contro il libro per bambini che parla di coppia gay: "Via dalla biblioteca", Il Fatto Quotidiano.it, 11 febbraio 2012.
  15. Dalla trasmissione televisiva Agorà, 4 aprile 2012.
  16. Citato in E anche la Lega «adotta» Balotelli, Corriere.it, 30 giugno 2012.
  17. Da un comizio tenutosi in Piazza Scala a Milano, 2 ottobre 2012; citato in Antonio Sicilia, Caro Salvini le scuse al Sud non bastano, HuffingtonPost.it, 16 febbraio 2015.
  18. Dalla pagina su Facebook, post del 3 gennaio 2013.
  19. Dalla pagina su Facebook, post del 3 gennaio 2013.
  20. Dalla pagina su Facebook, post del 7 gennaio 2013.
  21. Dalla pagina su Facebook, post del 9 gennaio 2013.
  22. Dalla pagina su Facebook, post del 9 gennaio 2013.
  23. Dal congresso Giovani Padani, 2013; citato in Antonio Sicilia, Caro Salvini le scuse al Sud non bastano, HuffingtonPost.it, 16 febbraio 2015.
  24. Il riferimento è alla dichiarazione di Roberto Calderoli ritenuta razzista: "Amo gli animali, orsi e lupi com'è noto, ma quando vedo le immagini della Kyenge non posso non pensare, anche se non dico che lo sia, alle sembianze di orango."
  25. a b Citato in Kyenge, Lega: "Calderoli non si dimette". Letta: "Maroni risolva subito o è scontro", Repubblica.it, 15 luglio 2013.
  26. (Citato in Kyenge:«Con la Nazionale contro il razzismo». E Salvini insulta: «Spara cazzate a spese nostre», [1]), 8 settembre 2013.
  27. Il riferimento è ad Alua Ablyazov che con la madre Alma Shalabayeva era stata espulsa dall'Italia, per approfondire vedi qui.
  28. Citato in Salvini contro giudici Bologna: «Assurdo affidare bimba a due gay», Internazionale, 15 novembre 2013.
  29. Citato in Lega, Salvini contro euro: «Crimine contro l'umanità», ansa.it, 15 dicembre 2013.
  30. a b c Durante la cena degli "auguri padani" a Chiuduno, 19 dicembre 2013; citato in Salvini show a Chiuduno: «Immigrati disinfettati? Poi vengono da noi a rubare», Corriere.it, 21 dicembre 2013.
  31. a b Durante una manifestazione a Milano contro l'euro; citato in Salvini in piazza: «La Lega vuole cancellare le Prefetture»La manifestazione, il Giornale.it, 23 dicembre 2013.
  32. a b c Durante la Bèrghem frècc di Albino, 29 dicembre 2013; citato in Albino, l’ultima di Salvini: «Chi evade è un eroe», Corriere.it, 30 dicembre 2013.
  33. a b Durante la trasmissione televisiva Mattino Cinque del 10 gennaio 2014 in onda su Canale 5. Visibile su Chi è Matteo Salvini?, Video.mediaset.it.
  34. Citato in Lega contro aumenti pedaggi autostrade, Salvini: "Io non pago", TMNews.it, 11 gennaio 2014.
  35. Dalla trasmissione televisiva DiMartedì del 31 marzo 2014, La7; citato in Matteo Salvini: «La Grecia ha le isolette e la feta», Il Post.it, 1° aprile 2014.
  36. Citato in Salvini: «Lo confesso, Roma è stupenda. Sognavo Totti, amo cacio e pepe», il Tempo.it, 7 aprile 2014.
  37. Dalla pagina su Facebook, post del 14 agosto 2014.
  38. Citato in Lega. Salvini: se si votasse domani, Lega alleata solo con Fdi, Internazionale.it, 20 settembre 2014.
  39. Citato in Salvini e Casa Pound, la strana coppia, la Repubblica, 6 ottobre 2014.
  40. Durante la manifestazione a Milano contro la clandestinità; citato in "Stop all'invasione degli immigrati". Lega in piazza a Milano, Adkronos.com, 18 ottobre 2014.
  41. Citato in Salvini alla stampa estera: "Castrazione chimica per i violentatori", Repubblica.it, 11 dicembre 2014
  42. Da un suo discorso in occasione della presentazione di un libro a Bergamo; citato in Video - Salvini, gaffe sulla Grecia: «Che caz... ha? Le isolette e il formaggio», Corriere.it, 13 febbraio 2015.
  43. Da twitter; citato in Salvini vs Muntari: "Immigrato che non lavora bene". E Balotelli si infuria, Il Fatto Quotidiano.it, 8 marzo 2015.
  44. Citato in Salvini: «Boldrini è l’ipocrisia, il nulla fatto donna», Corriere.it, 15 aprile 2015.
  45. Da un'intervista a Il Tempo; citato in Mario Valenza, Botta e risposta tra Claudio Amendola e Matteo Salvini, Ilgiornale.it, 10 maggio 2015.
  46. Da un post su Facebook del 10 maggio 2015.
  47. Da un post su Facebook del 14 maggio 2015.
  48. Citato in Family Day 2015, cattolici in piazza contro le unioni gay: "Siamo un milione". Viminale: "400mila presenze". Scalfarotto: "Evento inaccettabile", IlFattoQuotidiano.it, 20 giugno 2015.
  49. Da un post su Facebook del 29 giugno 2015.
  50. Da un commento sotto ad un post nella sua pagina ufficiale di Facebook, 9 gennaio 2016; citato in C'è Roma-Milan, Matteo Salvini "umilia" Abate su Facebook, Calcioweb.eu, 9 gennaio 2016.
  51. Durante il congresso piemontese del Carroccio a Collegno, nel Torinese, 14 febbraio; citato in Salvini difende «il fratello» Rixi: «Magistratura italiana schifezza», Corriere.it, 14 febbraio 2016.
  52. Dal programma televisivo Agorà, Rai 3, 16 marzo 2016; citato in Roma, Berlusconi: "I leghisti sono tutti ex fascisti", 2duerighe.com.
  53. Da un'intervista rilasciata a Libero; citato in Salvini attacca Berlusconi: "Così favorisce Renzi, ha perso la bussola", Secoloditalia.it, 23 aprile 2016.
  54. Citato in Diritti tv, Salvini: "Berlusconi? Renzi lo tiene sotto scacco con lo spauracchio di una legge che penalizzi Mediaset", ilFattoQuotidiano.it, 27 aprile 2016.
  55. Da un post sulla pagina ufficiale Facebook.com, 27 giugno 2016.
  56. Da un post sulla pagina ufficiale Facebook.com, 28 giugno 2016.
  57. Da un post sulla pagina ufficiale Facebook.com, 4 luglio 2016.
  58. Da un post sulla pagina ufficiale Facebook.com, 15 luglio 2016.
  59. Da un post sulla pagina ufficiale Facebook.com, 19 luglio 2016.
  60. Da un post sulla pagina ufficiale Facebook.com, 21 luglio 2016.
  61. Da un post sulla pagina ufficiale Facebook.com, 23 luglio 2016.
  62. Da un post sulla pagina ufficiale Facebook.com, 25 luglio 2016.

Altri progetti[modifica]