Hilaire Belloc

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Hilaire Belloc

Joseph Hilaire Pierre René Belloc (1870 – 1953), poeta e saggista britannico.

Citazioni di Hilaire Belloc[modifica]

  • È il migliore dei mestieri, fare canzoni; e subito dopo viene cantarle. (citata in D. Fraser, Collins Concise Dictionary of Quotations – Collins, Londra, 1983)

Incipit di L'anima cattolica dell'Europa[modifica]

Io dico con intenzione la «coscienza» cattolica della storia: parlo di «coscienza», cioè di conoscenza intima raggiunta attraverso l'identità che l'intuizione lascia scorgere tra l'oggetto della conoscenza e chi conosce, non di un «punto di vista cattolico sulla storia». Questo indugiarsi su «punti di vista» è cosa moderna e perciò segno e manifestazione di decadenza; cosa falsa perciò effimera; errore quindi che eviterò con cura. Renderò pertanto un omaggio più reale alla verità dicendo che non vi è un «punto di vista» cattolico sulla storia europea. Vi può essere un punto di vista protestante come ve n'è uno ebraico, o mussulmano, o giapponese: perché tutti questi considerano l'Europa dal di fuori. Il cattolico invece guarda l'Europa dall'interno: non può esistere quindi un «punto di vista» cattolico della storia europea allo stesso modo che una persona non può avere un punto di vista su se stessa.

Altri progetti[modifica]