Idiocracy

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Idiocracy

Questa voce non contiene l'immagine di copertina. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale

Idiocracy

Lingua originale inglese
Paese Stati Uniti d'America
Anno 2006
Genere commedia fantascientifica
Regia Mike Judge
Soggetto Mike Judge
Sceneggiatura Mike Judge, Ethan Coen
Produttore Mike Judge, Elysa Koplovitz
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Idiocracy, film statunitense del 2006, regia di Mike Judge.

TaglineUn film dove la stupidità intelligente regna sovrana.

Incipit[modifica]

All'inizio del ventunesimo secolo l'evoluzione umana ha raggiunto una svolta: la selezione naturale, il processo secondo il quale il più forte, il più intelligente e il più veloce si riproduce in misura maggiore rispetto agli altri. Il processo che una volta aveva favorito gli aspetti più nobili dell'uomo aveva cominciato a favorire caratteristiche diverse... La maggior parte della fantascienza dell'epoca prevedeva un futuro più civile e più intelligente, ma col passare del tempo, le cose andarono nella direzione opposta. Un instupidimento generale! Com'era potuto accadere? L'evoluzione non sempre premia l'intelligenza e senza predatori naturali ad assottigliare il branco, cominciò a premiare coloro che riproducevano di più e lasciò che gli intelligenti diventassero una specie in via d'estinzione. E andò avanti così per generazioni anche se nessuno quasi sembrò notarlo. Ma nell'anno 2005, in una base militare non molto lontano da Washington, un semplice archivista dell'esercito inconsapevolmente stava per cambiare il corso della storia umana.

Frasi[modifica]

  • Il progetto ibernazione umana fu uno degli esperimenti più ambiziosi dell'esercito e uno dei più segreti. Ma non fu esente da errore umano: subito dopo l'arresto di Collins e l'enorme scandalo che ne seguì la base fu chiusa. Non passò neppure un anno e l'intero progetto fu semplicemente dimenticato. Il futuro di profilava nero per Joe, ma ancora di più per l'umanità. Mentre Joe e Rita giacevano addormentati gli anni passarono e l'umanità divenne sempre più stupida a un ritmo impressionante. Qualcuno sperava che l'ingegneria genetica avrebbe corretto questa tendenza dell'evoluzione, ma le più grandi menti e il più grosso delle risorse erano concentrati su come impedire la caduta dei peli e prolungare l'erezione! Intanto la popolazione cresceva vertiginosamente e l'intelligenza diminuiva finché l'umanità non fu più capace di risolvere neppure problemi elementari come quello dei rifiuti, ammassati per secoli senza alcun piano di smaltimento, il che portò alla grande valanga dei rifiuti del 2505 che mise in moto gli eventi che avrebbero cambiato il mondo per sempre. (Narratore)
  • Forte... Figo! Ha ha ha... Quello non ce le ha più, le palle... (Frito Pendejo) [mentre guarda Ahia, le palle!]
  • Se non fumi le Tarrlytons... Vaffanculo! (Pubblicità)
  • Non sapendo che anno fosse, Joe vagò per le strade alla disperata ricerca di aiuto, ma la lingua si era deteriorata in un ibrido di dialetto campagnolo, slang da ragazzina bene, gergo dei quartieri poveri e grugniti vari. Joe riusciva anche a capire le persone, ma quando parlava com'era abituato a fare a loro sembrava pomposo ed effeminato. Joe si era risvegliato in un mondo in piena crisi, l'economia era in uno stato di totale abbandono, una tremenda siccità aveva ridotto le riserve alimentari e il film più visto in assoluto si intitolava "Culo". E non vi si vedeva altro per 90 minuti. Aveva vinto tutti i premi Oscar quell'anno, incluso quello per la miglior sceneggiatura. (Narratore)
  • Si gusti le sue PATATINE EXTRACULONE! Il pasto è stato offerto da Carl's Junior! Da Carl's Junior – Fanculo, sto mangiando! (Distributore automatico)
  • Benvenuto da Carl's Junior! Vuole assaggiare il nostro TACO EXTRACULONE? ORA CON... PIÙ MOLECOLE? (Distributore automatico)
  • Joe fu arrestato, non aveva pagato l'ospedale e non aveva il tatuaggio con il codice a barre. Presto avrebbe scoperto che nel futuro la giustizia non era solo cieca... Era diventata anche ritardata. (Narratore)
  • I soldi mi piacciono... (Frito Pendejo)
  • Masturbation Network: fa masturbare l'America da 300 anni! E ora... "Seghe da paura"! (Pubblicità)
  • Benvenuto da Costco, ti voglio bene... Benvenuto da Costco, ti voglio bene... Benvenuto da Costco, ti voglio bene... (Dipendente della Costco) [all'entrata del magazzino]
  • Ci sono... Facciamo così: andiamo alla macchina del tempo e poi quando tornerò nel passato dirò a Rita di non fare l'esperimento, così non sarà mai qui, funzionerà, no? No, no, non può funzionare... Perché se lei è già qui vuol dire che non sono tornato indietro, giusto? No, no, no, no, aspetta: vuol dire solo che non l'ho ancora fatto! Okay, allora torno indietro e dico a Rita di non fare l'esperimento, così non dovrò farlo nemmeno io perché lei non sarà qui e io non dovrò tornare a salvarla, giusto? Ma allora... p-perché io sono ancora qui?! CAZZO, come funziona questo viaggio nel tempo?! (Joe Bauers)
  • Ti facevo la testa più grossa... Cavolo, sembra... Una nocciolina! Ah! Ah! Ah! Ah! (Presidente Dwayne Camacho) [quando incontra Joe per la prima volta]
  • Benvenuti nella macchina del tempo! Vi porteremo indietro nel tempo nel passato, all'anno 1939, quando Charlie Chaplin e il suo malvagio regime Nazista resero schiava l'Europa e tentarono di conquistare il mondo! Ma poi emerse una forza più grande, le Nazioni Unite, [i dinosauri] che si unirono per disunire i Nazisti! Per sempre. (Macchina del Tempo)
  • Oggi io prendo il posto di un grande uomo, un uomo chiamato Dwayne Elisondo Rugiadadimontagna Herbert Comacho! [applausi] Sapete, c'era un tempo in questo paese in cui le persone intelligenti erano considerate fiche... Be', magari non "fiche" ma facevano un sacco di cose! Come costruire navi e piramidi! E andarono persino sulla Luna! [la gente esulta e applaude] E ci fu un tempo in questo paese, molto tempo fa, in cui leggere non era una cosa da checce, e neppure scrivere! La gente scriveva libri e film, film che raccontavano storie, allora a voi importava di chi era quel culo e perché stava scorreggiando! E io penso che quel tempo potrà tornare ancora! (Joe Bauers)
  • E così dopo un breve mandato come candidato come vicepredisente, Joe fu eletto presidente d'America. Frito divenne vicepresidente, Rita l'ex-prostituta divenne First Lady. Sotto la leadership del presidente Non Sicuro ebbe inizio una nuova era. Joe e Rita ebbero tre bambini, tre bambini più intelligenti del mondo. Il vicepresidente Frito ebbe otto mogli e un totale di trentadue figli, trentadue dei bambini più stupidi mai nati su questa Terra. D'accordo, forse Joe forse non salvò la specie umana, ma fece ripartire le cose, e questo è un bel risultato per un uomo medio! (Narratore)

Dialoghi[modifica]

  • Sergente Keller: Salve, Bauers. Lui è Peterson, il tuo rimpiazzo.
    Joe Bauers: Il mio che cosa?! Mi hanno rimpiazzato?
    Sergente Keller: Sì, non te lo hanno detto?
    Joe Bauers: No!
    Sergente Keller: Avrai un nuovo incarico, qualcosa di segretissimo.
    Joe Bauers: Io non voglio un nuovo incarico, al sergente Metzler gliel'ho detto, qui ci so fare!
    Sergente Keller: Hahaha! Sai fare cosa, tenere calda la sedia? Non ci viene mai nessuno qua sotto.
    Joe Bauers: Sì, esatto! È perfetto per me; nessuno mi disturba e non rischio di fare casini, se riesco a stare qui per altri otto anni avrò la pensione, è tutto calcolato! Non può tirarmene fuori?
    Sergente Keller: Non posso. Non questa volta. L'ordine viene dall'alto.
    Joe Bauers: Che cavolo, non capisco... Perché proprio io? Quando Metzler dice "guida", "segui", o "levati di mezzo" io mi levo di mezzo!
    Sergente Keller: Sì, ma quando lui lo dice tu non dovresti scegliere "levati di mezzo", lo fa per metterti in imbarazzo e spingerti a guidare tu, o a seguire quantomeno!
    Joe Bauers: Io non mi sento in imbarazzo, però.
    Sergente Keller: Senti, Joe, non hai altra scelta. Questa volta dovrai "seguire" perché vieni con me al piano di sopra adesso!
    Joe Bauers: Come adesso? Ma non devo istruire il nuovo?
    Sergente Keller: Capirà da solo come restare seduto davanti alla TV tutto il giorno! Andiamo.
  • Generale Collins: Questa è Rita, come Joe non ha parenti stretti. Rita ha acconsentito a partecipare all'esperimento in cambio del... Ritiro di certe accuse di una piccola ricompensa. E abbiamo anche dovuto sovrascrivere un accordo col suo protettore, un gentiluomo che si fa chiamare upgrade, nome che si scrive così: U-P-G-R-A-Y-E-D-D, con due D, che come dice lui stanno per "Doppia Dose di protezione". Upgrayedd ha acconsentito di cederci Rita per un anno e a mantenere il silenzio in cambio di un certo margine di libertà con le autorità locali nella gestione della protezione. La prima difficoltà da superare è stata... Guadagnarsi la sua fiducia. [si mette a mostrare delle foto di lui e Upgrayedd che se la spassano]
    Sergente Metzler: Collins, saltiamo i dettagli tecnici, per favore!
    Generale Collins: Ehm, certo! Finisco solo questo... Vedete... Un protettore ama in modo diverso dalle altre persone...
    Sergente Metzler: COLLINS!
    Generale Collins: Bene, continuiamo... Comunque è un mondo affascinante..!
  • Joe Bauers: Che storia pazzesca, eh? Tu di che unità sei?
    Rita: Non sono una soldatessa.
    Joe Bauers: Oh! Una civile, allora? Okay... E che cosa fai?
    Rita: Un po' di questo, un po' di quello...
    Joe Bauers: Cavolo, fantastico! Lo sai, invidio chi sa guadagnarsi da vivere così, facendo un po' di questo e un po' di quello, c'era un mio vicino, Glen, che faceva sculture con la motosega e le vendeva al mercatino delle pulci! Sì... E tu... Sei un'artista di qualche tipo?
    Rita: Ehmmm... Sì!
    Joe Bauers: Che fai, dipingi, o...
    Rita: Sì, dipingo!
    Joe Bauers: Okay, grande! E che dipingi di bello?
    Rita: Ah, non lo so... Direi... Persone, frutta, cose così.
    Joe Bauers: Ah... Be', è forte vivere facendo qualcosa che piace!
  • Joe Bauers [nota una rivista che porta la data del 5 Marzo 2505]: Che strano errore di stampa...
    Dr. Lexus: Heeey! Come ti va la vita, eh?
    Joe Bauers: Sì, bene, ehm... Non così bene, sa? N-Non so che cosa mi succeda ma ho le allucinazioni, sarà perché l'esercito mi avrà dato quei farmaci, probabilmente. Se lei potesse farmi stare un po' meglio, torno alla base e...
    Dr. Lexus: Certo, che figata... Be', non voglio fare lo stronzo, ma... La tua cartella qui dice che sei ritardato, spiccichi come un frocio e stai di merda... Quello che posso fare per te è... Be', insomma, dai! Hahaha! Ci arrivi! Eh eh eh...
    Joe Bauers: No, io parlo seriamente!
    Dr. Lexus: Pfffahahah!!! Tranquillo, fratello! Un sacco di ritardati da queste parti fanno una vita da sballo, la mia prima moglie era ritardata, e fa il pilota adesso!
    Joe Bauers: Ehm, io vorrei che fosse serio per un momento, okay? Deve aiutarmi...
    Dr. Lexus: Di nuovo quel parlare da frocio... Va bene, adesso devi sganciare i dollari che dice qua! E... Adesso che metti il tuo tatuaggio in questo affare...
    Joe Bauers [anche lo scontrino porta la data del 2505]: Che strano, lo stesso errore di stampa di quella rivista... È difficile che...
    Dr. Lexus: Uh... Dov'è il tuo tatuaggio? Il tatuaggio? Perché non ce l'hai?
    Joe Bauers: Oh mio dio...
    Dr. Lexus: Dov'è il tuo tatuaggio?
    Joe Bauers [si alza in piedi e osserva il paesaggio distopico fuori dalla finesta]: Oh mio dio!
    Dr. Lexus: Come mai non hai il tatuaggio?! Non è che sei non-scannabile, eh?
    Joe Bauers: OH MIO DIO!
    Dr. Lexus: Sei non-scannabile!! [attiva l'allarme] Non-scannabile!!!
    Joe Bauers: No, lei non capisce! Io devo parlare con qualcuno dell'esercito! Un momento... Sono tutti morti! Tutti quelli che conosco sono morti, oh mio Dio!!!!
    Dr. Lexus: Aaaaah!
    Joe Bauers: Aaaaah!
  • Joe Bauers: Senti, io non sono colpevole!
    Frito Pendejo: Non è quello che dice l'altro avvocato...
  • Macchina dei tatuaggi: Benvenuto nel programma americano di elaborazione delle identità. Per favore, inserisca l'avambraccio nell'alloggiamento per gli avambracci. Grazie! Per favore, pronunci il suo nome come appare sulla carta d'identità federale. Documento numero G24LO...
    Joe Bauers: Be', senta, non è sicuro...
    Macchina dei tatuaggi: Lei ha immesso il nome "Non Sicuro"! È esatto, Non Sicuro?
    Joe Bauers: No, non è esatto!
    Macchina dei tatuaggi: Grazie, "Non Esatto"! Sicuro è esatto?
    Joe Bauers: No, non è esatto! Mi chiamo...
    Macchina dei tatuaggi: Lei ha già confermato che il nome è "Non". Per favore, confermi il suo cognome, Sicuro.
    Joe Bauers: Il mio cognome non è "Sicuro", io non...
    Macchina dei tatuaggi: Grazie, "Non Sicuro"! Conferma inserita.
    Joe Bauers: Ah, cazzo. Magnifico.
  • Frito Pendejo: Conosco questo posto come le mie tasche, io ci ho fatto legge, qui!
    Joe Bauers: Da Costco??
    Frito Pendejo: Sì! Neanch'io riuscivo a crederci, ho avuto il culo che mio padre era un ex-alunno, e aveva degli agganci.
  • Joe Bauers: No, no, un momento... Io l'uomo più intelligente del mondo? E chi lo dice?
    Segretario di Stato: Il test di q.i. che hai fatto in prigione! Hai il punteggio più alto della storia! Offerto da Carl's Junior.
    Segretario dell'Energia: Sì, coglione! Anche più alto del Presidente Comacho! Ecco perché ti nomina segretario dell'interiore!
    Joe Bauers: Okay e... E chi sei tu?
    Segretario dell'Energia: Io sono il segretario dell'energia!
    Segretario di Stato: Ha vinto una gara, doveva essere membro del gabinetto! Io sono il segretario di stato. Offerto da Carl's Junior.
    Joe Bauers: Perché continui a ripeterlo?
    Segretario di Stato: Perché mi pagano ogni volta che lo dico! Eheh! Eheh! Eheh!
  • Frito Pendejo: Amico, questo è uno sballo: mi hai rimediato una stanza alla Casa Bianca, tutti scopano alla Casa Bianca, tutti!
    Joe Bauers: Sì? Be', sono felice che tu sia felice, Frito, ma tu sei qui per aiutarmi, okay? Non so un cavolo di coltivazione dei campi e ne so ancora meno di Ecomonia! Ehm, eco... economia.
  • Joe Bauers: Per l'ultima volta, sono più che sicuro che a uccidere le coltivazioni è quella roba della Brawndo.
    Segretario di Stato: Ma Brawndo ha quello che vogliono le piante, ha gli elettroliti!
    Ministro della Giustizia: Aspetta un attimo, tu stai dicendo che dovremmo praticamente usare l'acqua sui campi..?
    Joe Bauers: Sì.
    Ministro della Giustizia: Acqua? Cioè, quella del cesso?
    Joe Bauers: Be', insomma, non dev'essere per forza presa dal cesso, ma sì, questa è l'idea.
    Segretario di Stato: Ma Brawndo ha quello che vogliono le piante!
    Ministro della Giustizia: Sì, ha gli elettroliti!
    Joe Bauers: Okay, allora... Le piante non stanno crescendo, perciò sono sicuro che Brawndo non funziona! Io non sono un botanico, ma so che se annaffi le piante con l'acqua, quelle crescono!
    Segretario dell'Energia: Be', io non ho mai visto delle piante crescere nel cesso!
    Segretario di Stato: Hey, buona questa! Sei tu l'uomo più sveglio del mondo?
    Joe Bauers: Sentite, voi volete risolvere il problema, io voglio ottenere la mia grazia, perciò perché non ci proviamo, okay? E non pensiamo a quello che vogliono le piante!
    Ministro della Giustizia: Brawndo ha quello che vogliono le piante!
    Joe Bauers [esasperato]: Cazzo, no...
    Segretario dell'Energia: Sì, ha gli elettroliti!
    Joe Bauers: CHE COSA SONO GLI "ELETTROLITI"?!? Lo sapete, almeno?!
    Segretario di Stato: Sono... Quelli... Che usano per fare Brawndo!
    Joe Bauers: Sì, ma per quale ragione li usano per fare Brawndo!?
    Segretario della Difesa: Perché Brawndo ha gli elettroliti...
    Narratore: Alla fine, dopo ore, Joe rinunciò a usare la logica e la ragione e disse semplicemente al Gabinetto che lui era in grado di parlare con le piante e che loro volevano l'acqua.
  • Joe Bauers: Be', spero che cresca qualcosa in fretta.
    Rita: Sì, così riportiamo il culo a casa... Ma davvero tutta questa gente sarebbe morta di fame?
    Joe Bauers: Bah... Non lo so. Insomma, ma come ha fatto il mondo a ridursi così? È evidente che va male, se chiedono a me le risposte! È strano essere più intelligente degli altri. Non ci sono abituato.
    Rita: Già, nemmeno io... Dici che Einstein pensava che gli altri erano un branco di deficienti?
    Joe Bauers: Già... Non l'avevo considerato!
    Rita: Ecco perché quella bomba.
  • Frito Pendejo: Incredibile, piacciono anche a te i soldi? Diventiamo amici?
    Cameraman: Positivo!
  • Joe Bauers: Cavolo, Rita, non so che dire! Mi hai salvato la vita, nessuno ha mai fatto niente di simile per me.
    Rita: Ecco, be'... Tu cercavi di proteggere tutto il mondo, perciò... Qualcuno doveva proteggere te.
    Joe Bauers: Grazie! Mi sembra incredibile che lo sto dicendo ma... Anche se hanno cercato di uccidermi, credo che mi mancheranno queste persone.
    Rita: Sì...
    Joe Bauers: Frito ci darà un passaggio alla macchina del tempo, solo... Spero che riesca a guidare.
    Rita: Ehm, Joe... Non vengo con te.
    Joe Bauers: Cosa?!
    Rita: Avevo delle abitudini piuttosto brutte lì nelle quali non voglio ricadere. È il momento di ricominciare. E poi mi hanno offerto un ottimo lavoro qui da Starbucks, amministratore delegato.
    Joe Bauers: Di Starbucks?
    Rita: Sì!
    Joe Bauers: Ma continuerai a dipingere?
    Rita: Sì, certo.
    Joe Bauers: Allora è un addio, immagino...
  • Presidente Dwayne Camacho: Ho ufficialmente deciso di nominare quest'uomo... Il uomo che ha risolto tutti i nostri problemi... Ho ufficialmente deciso di nominarlo... Mio vice presidente!!
    Joe Bauers: Be', signor presidente, grazie, è generoso da parte sua, ma... Ma non si può fare.
    Presidente Dwayne Camacho: Uh... Cosa? Come?! Perché?
    Joe Bauers: Be', ecco, io... Io devo tornare a casa mia.
    Segretario di Stato: Ma abbiamo ancora un mucchio di problemi!
    Joe Bauers: Be', mi sa tanto che dovrete risolverli da soli.
    Segretario dell'Energia: Come?
    Joe Bauers: Dovete pensarci, dovete soltato trovare un modo, come abbiamo fatto con i campi!
    Ministro della Giustizia: Ma come faremo a trovare un modo per le valanghe di rifiuti e per l'ecomonia?
    Segretario della Difesa: E quel reattore nuc... Nuc... Nuculare in Florida? Si è rotto o perde, o qualcosa del genere!
    Segretario dell'Energia: Pensavo che era in Georgia!
    Segretario della Difesa: La Georgia È in Florida... Imbecille...
    Segretario di Stato: E-Ehi, io lo so... Mettiamoci sopra l'acqua del cesso!
    Segretario della Difesa: Sì, bravo, come abbiamo fatto con i campi!
    Presidente Dwayne Camacho: Hermano, dai... Ehi, n-non puoi andartene! Che è successo a quella storia di "guida, segui o levati di mezzo", eh?
    Joe Bauers [dopo un periodo di riflessione]: Mi sa che non posso più levarmi di mezzo, eh? E va bene. Scordiamoci la macchina del tempo! [tutti esultano e applaudono felici, Rita viene ad abbracciarlo]
    Segretario dell'Energia: Sììì! Ben detto! Quell'attrazione fa schifo!
    Joe Bauers: Attrazione?
  • Joe Bauers: Ma lo hai sempre saputo che era un'attrazione da luna park?
    Frito Pendejo: Sì... Non pensavi di viaggiare davvero nel tempo?
    Joe Bauers: Sì, credo di sì.
    Frito Pendejo: Seee... Come uomo più sveglio del mondo a volte sei bello stupido.
    Rita: Allora perché non ce lo hai detto?
    Frito Pendejo: Perché i soldi mi piacciono... Mi dispiace.
    Joe Bauers: Ma se non è una vera macchina del tempo i soldi non possono esserci. Perché non posso tornare indietro nel tempo e aprire un contocorrente.
    Frito Pendejo: Oh... Uh... Ehm... Uuuh...
    Joe Bauers: Sì, vabbé, ho capito, lascia stare... [si rivolge a Rita] Be', siamo bloccati qui.

Explicit[modifica]

Troviamo quella puttana... (Upgrayedd)

Altri progetti[modifica]