Il cigno nero (film)

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Il cigno nero

Immagine Black swan.svg.
Titolo originale

Black Swan

Lingua originale inglese, italiano e francese
Paese Stati Uniti d'America
Anno 2010
Genere thriller psicologico
Regia Darren Aronofsky
Soggetto Andrés Heinz
Sceneggiatura Andrés Heinz, Mark Heyman, John J. McLaughlin
Produttore Mike Medavoy, Brian Oliver
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani
Note

Il cigno nero, film statunitense del 2010 con Natalie Portman e Mila Kunis, regia di Darren Aronofsky.

Frasi[modifica]

  • Stanotte ho fatto un sogno assurdo... una ragazza viene trasformata in un cigno... solo l'amore può spezzare l'incantesimo... ma il principe si invaghisce della ragazza sbagliata e lei si uccide. (Nina)
  • La storia la conosciamo tutti. Una giovane, dolce e pura, prigioniera nel corpo di un cigno, desidera la libertà, ma solo il vero amore spezzerà l'incantesimo. Il suo sogno sta per realizzarsi grazie a un principe. Ma... prima che lui le dichiari il suo amore, la gemella invidiosa, il cigno nero, lo inganna e lo seduce. Devastata, il cigno bianco si getta da un dirupo e si uccide e nella morte ritrova la libertà. (Thomas)
  • Ti do un compito. Vai a casa, e toccati. Un po' di vita. (Thomas a Nina)
  • Questa volta sono io che ho sedotto te. Deve essere il contrario. (Thomas a Nina)
  • L'unico vero ostacolo al tuo successo sei tu: liberati da te stessa. Perditi, Nina. (Thomas)
  • Guarda, guarda come si muove! Imprecisa, ma senza sforzo. Lei è il sesso! (Thomas) [a Nina parlando di Lily]
  • Cosa ne dici se danzassi il cigno nero per te? (Lily)
  • Mia principessina. (Thomas)

Dialoghi[modifica]

  • Thomas: Tutta questa disciplina per cosa?
    Nina: Voglio solo essere perfetta.
    Thomas: La perfezione non è solo un problema di controllo, è necessario metterci il cuore. Sorprendi te stessa e sorprenderai chi ti guarda.
  • Nina: Beth... mi dispiace tanto che lasci la compagnia.
    Beth: Che cosa hai fatto per avere la parte? [Thomas Leroy] Ha sempre detto che eri una ragazzina frigida e insulsa. Che cosa hai fatto per fargli cambiare idea? Gli hai succhiato l'uccello?
    Nina: Non ha detto che bisogna farlo...
    Beth: Brutta troia! Sei soltanto una troia!
  • Thomas: Potresti essere strepitosa, ma non hai le palle!
    Nina: Scusami...
    Thomas: E basta chiedere scusa! È proprio questo che intendo! Smettila di essere così debole, cazzo!!
  • Lily [parlando di Thomas e riferendosi a Beth]: Ma ti rendi conto come l'ha chiamata? È proprio stronzo.
    Nina: È stato affettuoso...
    Lily: Dirle "mia principessina"? Ma smettila, questa è una cosa che dice a tutte.
    Nina: Non è vero. Lo dice solo a Beth.
    Lily: Io scommetto che chiamerà anche te principessina d'ora in avanti.
    Nina: Io non scommetterei...
    Lily: Oh sì, lo farà. Tu lasciati leccare la topina...
  • Lily: Ehi. Senti, [Thomas Leroy] voleva provare e mi ha chiesto di rimpiazzarti, okay?
    Nina: Mi sono svegliata troppo tardi.
    Lily: Eh, ops! Almeno ieri sera ti sei divertita.
    Nina: Ma hai messo la roba nel bicchiere.
    Lily: Sì.
    Nina: E... non c'eri stamattina...
    Lily: ...Stamattina?
    Nina: Hai dormito da me.
    Lily: Ahm... no... se non ti chiami Tom e non hai l'uccello.
    Nina: ...Ma noi...
    Lily: Ma noi cosa, Nina?? [pausa] Ma... non è che ti sei ritrovata bagnata mentre mi sognavi?
    Nina: Lily, smettila.
    Lily: Oh mio dio. Oh mio dio! È così! Hai pensato a me stanotte!
    Nina: Sta' zitta!...
    Lily: Ohh! Ed ero brava?
  • Erica: Che è successo alla mia bambina?!
    Nina: Non esiste più!

Explicit[modifica]

Thomas: Cosa hai fatto? Ma cosa hai fatto?
Nina: L'ho sentito.
Thomas: Cosa?
Nina: Perfetto... Era perfetto.

Citazioni su Il cigno nero[modifica]

  • Il mio personaggio è ossessionato dalla perfezione, come molte ballerine vere. Io invece, con il mio lavoro, ambisco a trovare soprattutto la bellezza, la quale credo non sia qualcosa di perfetto, anzi spesso ha a che fare con il disordine, il caos e l'imperfezione. (Natalie Portman)

Altri progetti[modifica]