Il mucchio selvaggio (film)

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Il mucchio selvaggio

Immagine Wild Bunch Peckinpah & Holden.jpg.
Titolo originale

The Wild Bunch

Lingua originale inglese
Paese Stati Uniti d'America
Anno 1969
Genere western
Regia Sam Peckinpah
Soggetto Walon Green, Roy N. Sickner
Sceneggiatura Walon Green, Sam Peckinpah
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Il mucchio selvaggio, film del 1969, regia di Sam Peckinpah.

Frasi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • Non bere vino né forti bevande, né tu né i tuoi figli insieme a te, se non vuoi morire. Non guardare dentro il vino quando è purpureo, quando lascia il suo colore nella coppa e quando spuma come una sorgente, se non vuoi che ti morda come un serpente o ti punga come uno scorpione. Pensaci, è scritto nella Bibbia, ma in questa comunità l'alcool costa solo cinque cents al bicchiere. Cinque cents al bicchiere. Riuscite a rendervi conto di quanto sia basso il prezzo del peccato. Bastano solo questi pochi cents per decidere chi ha perduto il suo coraggio e il suo amor proprio, chi conduce una vita di bagordi. (Rev. Wainscoat)
  • E adesso vado a prendere il Diavolo per la coda. (Crazy Lee) [ultime parole]
  • Tutti sognamo di tornare bambini, anche i peggiori fra noi. Forse i peggiori lo sognano più di tutti. (Don Jose)
  • Bevo a questo puro sentimento, e all'amore, ma soprattutto io bevo all'oro! (Coffer) [brindisi]
  • Disgraziato! Tua madre ti ha concepito dentro a una grotta! (Coffer) [insulto]

Dialoghi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • Rev. Wainscoat: Io solennemente prometto, con l'aiuto del Signore...
    Lega contro l'alcolismo [in coro]: Io solennemente prometto, con l'aiuto del Signore...
    Rev. Wainscoat: ...di astenermi da tutte le bevande fermentate o distillate, compresi il vino, la birra e il sidro.
    Lega contro l'alcolismo [in coro]: ...di astenermi da tutte le bevande, compresi il vino, la birra e il sidro. [giuramento della Lega contro l'alcolismo]
  • [Dopo la rapina alla banca della ferrovia, i banditi aprono i sacchi del bottino, ma non trovano le monete]
    Tector: Anelli d'argento...
    Dutch: Anelli d'argento un cavolo! Sono rondelle!
  • Pike: Bisogna cominciare a ragionare col cervello, le pistole non bastano più.
    Lyle: I tuoi progetti ci stavano portando al massacro, e tutto per quallche sacchetto pieno di rondelle! Per te ed Hector doveva essere l'ultimo colpo prima di trasferirci al Sud. Abbiamo speso tempo e riserve per prepararci a questo passo!
    Pike: Avete speso tempo e riserve con le peggiori bagasce di Hondo mentre io lavoravo a preparare il colpo! [prende una rondella] Meglio se me la fossi spassata anch'io invece di andare a rubare armi e uniformi all'esercito.
    Lyle: Mentre tu facevi i tuoi progetti io ed Hector ci facevano solleticare l'ombelico da due – dico due – professioniste diplomate! [tutti ridono]
    Dutch: E Pike pensava alle rondelle!
    Lyle: È vero!
    Dutch: E voi andavate con le donne... in tandem!
    Tector: Come sarebbe?
    Lyle: Uno dietro l'altro!
  • Pike: Ci sono un'infinità di persone che non sanno ammettere di avere sbagliato.
    Dutch: Orgoglio.
    Pike: E non riescono a dimenticare, sia l'orgoglio sia l'errore. Nessun profitto.
  • Pike: Perché ti porti dietro un rudere come me?
    Coffer: Abbiamo cominciato insieme e insieme finiremo.
    Pike: Anch'io la penso così, e così concepisco l'amicizia.
  • Angelo: Ma tu forniresti le armi a qualcuno per uccidere tuo padre o tua madre o i tuoi fratelli?
    Pike: Diecimila dollari fanno cadere moltissimi di questi scrupoli.

Altri progetti[modifica]