Janet Leigh

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Janet Leigh

Janet Leigh pseudonimo di Jeannet Helen Morrison (1927 – 2004), attrice e scrittrice statunitense.

Citazioni di Janet Leigh[modifica]

  • Ho recitato in molti film, ma credo che se un attore può essere ricordato per un ruolo, allora sono molto fortunati. E in questo senso sono fortunata.
I've been in a great many films, but I suppose if an actor can be remembered for one role then they're very fortunate. And in that sense I'm fortunate.[1]
  • [La mia famiglia] era povera, e ci siamo trasferiti tante volte perché mio padre doveva trovare lavoro, ma i film mi hanno portato ovunque nel mondo, in tutti questi posti incredibili. Ero Ginger Rogers. Ero Norma Shearer. Ero Joan Crawford. Potevo ballare, potevo cantare. Sapevo di voler fare questo lavoro più di ogni altra cosa al mondo.
[My family] was poor, and we moved so many times because my father had to find work, but movies took me everywhere in the world, to all these incredible places. I was Ginger Rogers. I was Norma Shearer. I was Joan Crawford. I could dance, I could sing. I knew I wanted to be in this business more than anything else in the world.[2]
  • Psycho mi diede la pelle molto rugosa. Stetti in quella doccia per sette giorni per 70 allestimenti. Almeno, lui [Alfred Hitchcock] fece in modo che l'acqua fosse calda.
Psycho gave me very wrinkled skin. I was in that shower for seven days — 70 set-ups. At least, he [Hitchcock] made sure the water was warm.[3]

Note[modifica]

  1. (EN) Citato in Bernard Weinraub, "Psycho" in Janet Leigh's Psyche, nytimes.com, 1 maggio 1995.
  2. (EN) Citato in Roger Ebert, Janet Leigh dies at age 77, rogerebert.com, 5 ottobre 2004.
  3. (EN) Citato in Michael Muskal, Actress Janet Leigh Dies at 77, Latimes.com, 4 ottobre 2004.

Filmografia[modifica]

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]