Jean de Santeul

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Jean de Santeul

Jean de Santeuil, o anche Jean de Santeul o Jean-Baptiste Santeul o Jean-Baptiste Santeuil, detto Santolius (1630 – 1697), poeta francese neolatino.

  • Castiga i costumi deridendoli.[1]
Castigat ridendo mores.
Peu en meurent, beaucoup en vivent.

Note[modifica]

  1. Jean de Santeuil improvvisò questa frase per un busto del celebre arlecchino Domenico Biancolelli, chiamato in Francia con la sua compagnia di comici italiani dal card. Mazarino. Citato in Giuseppe Fumagalli, Chi l'ha detto?, U. Hoepli, 1921, p. 71
  2. Citato in Giuseppe Fumagalli, Chi l'ha detto?, U. Hoepli, 1921, pp. 115-116

Altri progetti[modifica]

Opere[modifica]