Logan Pearsall Smith

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Lady Henry Somerset, Hannah Whitall Smith, Mary Brenson, Logan Pearsall Smith, Karin Stephen, Ray Strachey

Logan Pearsall Smith (1865 – 1946), saggista e critico statunitense.

Citazioni di Logan Pearsall Smith[modifica]

  • Accusare i giovani è una parte necessaria nell'igiene dei vecchi, e aiuta enormemente la loro circolazione sanguigna.[1]

Afterhoughts[modifica]

  • Ci sono due scopi nella vita: il primo è di ottenere ciò che vogliamo; il secondo di godercelo. Solo gli uomini più saggi riescono a compiere il secondo. (1)[2]
  • Ci sono pochi dolori, per quanto penosi, ai quali una buona rendita annuale non arrechi un certo conforto. (1)[2]
  • La noia può essere così intensa da diventare una esperienza mistica. (4)[2]
  • La gente dice che la vita è la cosa genuina. Io preferisco leggere. (6)[2]
  • Un best-seller è la tomba dorata d'un talento mediocre.[3]

Note[modifica]

  1. Citato in Focus n. 115, p. 170.
  2. a b c d Citato in Dizionario delle citazioni.
  3. Citato in Elena Spagnol, Enciclopedia delle citazioni, Garzanti, Milano, 2009. ISBN 9788811504894

Bibliografia[modifica]

  • Dizionario delle citazioni, a cura di Ettore Barelli e Sergio Pennacchietti, BUR, 2013. ISBN 9788858654644

Altri progetti[modifica]