Maria Caracausi

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Maria Caracausi (–), scrittrice, saggista e traduttrice italiana.

Nikos Gatsos, Amorgòs[modifica]

Incipit[modifica]

Tutta la letteratura greca moderna è caratterizzata da una inconfondibile commistione dell'elemento antico (il legame con la tradizione classica) con l'elemento contemporaneo, come è possibile avvertire con evidenza già a livello linguistico. La forma letteraria che meglio si presta a esprimere questa complessità è naturalmente la poesia, di per sé dotata di maggiore forza evocativa e più libera dagli schemi logico-razionali rispetto al discorso in prosa. Non è un caso dunque che, tra i testi di letteratura greca, quelli di poesia abbiano trovato maggiore diffusione anche all'estero (come è noto ben due poeti greci, Seferis ed Elitis, sono stati insigniti del premio Nobel).

Citazioni[modifica]

  • Il nome di Gatsos è accompagnato da una certa aura di mistero perché, dopo aver dato vita a un'opera prima singolare e coinvolgente come Aμορyòς, il poeta smise semplicemente di scrivere poesia.
  • [Amargòs] Il titolo non contiene alcun riferimento esplicito all'omonima, bellissima isola delle Cicladi (che comunque Gatsos non aveva mai visitato), ma potrebbe esser stato scelto, secondo una tecnica cara ai surrealisti, per il suo potenziale evocativo.

[Maria Caracausi, Nikos Gatsos, Amorgòs, Poesia, Crocetti Editore, luglio-agosto 2001]