Vai al contenuto

Marina Abramović

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Marina Abramović a Stoccolma nel 2017

Marina Abramović (1946 – vivente), artista serba naturalizzata statunitense.

Citazioni di Marina Abramović[modifica]

  • [L'opera d'arte] Deve essere costituita [...] da un insieme di elementi: l'aspetto politico, quello sociale, ma anche fondarsi su solidi archetipi spirituali. È in questo modo che le grandi opere restano per sempre tali, e sono in grado addirittura di anticipare e prevedere il futuro. Perché esistono idee più avanzate di quanto la società percepisca; il momento storico-sociale tende a interpretare innanzitutto quelle che sono indispensabili, necessarie, che tendenzialmente sarebbero quelle più pratiche. Ma il compito dell'arte è cogliere la necessità delle istanze più profonde e spirituali che generalmente altre discipline trascurano; e, qualora occorra, captare con più evidenza anche quelle sociali. Più numerosi sono gli strati e le chiavi di lettura, più l'opera tenderà ad essere eterna.[1]
  • [...] in ogni secolo c'è una persona che rivoluziona totalmente qualcosa, come fece Colombo ai suoi tempi, credendo nella teoria della terra sferica a tal punto da convincere sé stesso, i suoi uomini e la Corona Spagnola a tentare la via alternativa verso le Indie, scoprendo poi l’America. Seguire una Terra ancora ignota è un viaggio più grande che non mettere il piede sulla Luna: quindi chiunque, in ogni tempo, abbia scelto di rischiare avventurandosi in territori sconosciuti e abbia avuto successo è un grande rivoluzionario.[1]

Note[modifica]

  1. a b Dall'intervista di Clelia Patella, Marina Abramovic: "L'artista come un piatto con ingredienti diversi", 4 settembre 2018.

Altri progetti[modifica]