Cristoforo Colombo

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Cristoforo Colombo

Cristoforo Colombo (1451 – 1506), navigatore ed esploratore italiano.

Attribuite[modifica]

  • E il mare concederà a ogni uomo nuove speranze, come il sonno porta i sogni.[1]
[Erroneamente attribuita] La citazione è stato inventata di sana pianta da Larry Ferguson, sceneggiatore del film Caccia a Ottobre Rosso (1990). Ferguson ha poi attribuito la citazione.[2]

Incipit del Diario di bordo 1492-93[modifica]

Venerdì 3 agosto. Partimmo venerdì 3 agosto dalla barra di Saltés, alle otto del mattino.
[Cristoforo Colombo, Diario di bordo 1492-93; citato in Fruttero & Lucentini, Íncipit, Mondadori, 1993.]

Citazioni su Cristoforo Colombo[modifica]

  • Ah Genovese, il tuo sogno! il tuo sogno! | Secoli dacché dormi nella tomba, | la riva che scopristi conferma il sogno tuo. (Walt Whitman)
  • Ancora una parola al mio canto, antico Scopritore, quale mai venne rinviata a figlio della terra – | se ancora odi, odimi, | mentre proclamo come ora – terre, stirpi, arti, evviva per te, | lungo l'interminabile sentiero che rimonta sino a te – un vasto consenso da nord a sud, da est a ovest, | applausi dell'anima! acclamazioni! echi reverenziali! | Un molteplice, immenso ricordo di te! oceani e terre! | Il mondo moderno per te, nel pensiero di te! (Walt Whitman)
  • Che cosa c'è di così incredibile nel fatto che Colombo abbia scoperto l'America? È così grossa, come avrebbe fatto a mancarla? (Leopold Fechtner)
  • Chissà che cosa avrebbe scoperto Colombo se l'America non gli avesse sbarrato la strada. (Stanisław Jerzy Lec)
  • Colombo non trovò una nuova rotta verso le Indie eseguendo una direttiva votata a maggioranza. (Milton Friedman)
  • Cristoforo Colombo, come ognuno sa, è venerato dai posteri perché fu l'ultimo a scoprire l'America. (James Joyce)
  • Cristoforo Colombo disse che il mondo era una sinusoide e andava operata al più presto. (Alessandro Bergonzoni)
  • L'americano che per primo scoprì Colombo fece una brutta scoperta. (Georg Christoph Lichtenberg)
  • Perciò, anche se Colombo si perse e non fu il primo a scoprire l'America, lui resta il mio eroe: ci vuole coraggio ad affrontare un oceano così grande con una nave minuscola e grazie a lui quando è il Columbus Day non si va a scuola. (Hachiko - Il tuo migliore amico)
  • Potete star sicuri che Colombo era felice non nel momento in cui scoprì l'America, bensì quando era in viaggio per scoprirla; potete star sicuri che il momento della sua massima felicità fu forse quando, proprio tre giorni prima della scoperta del Nuovo Mondo, l'equipaggio disperato si ribellò, e per poco non lo costrinse a volgere indietro, verso l'Europa, la prua del vascello! L'importante non era quel Nuovo Mondo, che magari poteva anche inabissarsi. Colombo infatti morì senza quasi averlo visto, e in pratica senza sapere che cosa aveva scoperto. L'importante sta nella vita, soltanto nella vita, nel processo della sua scoperta, in questo processo continuo e ininterrotto, e non nella scoperta stessa! (Fëdor Dostoevskij, L'idiota)
  • TERRA! …— sì, terra, sì. Tristo | risveglio! Dormivi, da secoli, || o portatore del Cristo, | dormivi; e giungeva a te l'eco || d'armi e di sferze; a te, presso | la tomba, il lor pianto sommesso | piangeano gli schiavi. || Esule cenere muta | non questo è l'arrivo: è il ritorno! || Dietro la poppa battuta | dall'onde, è la sera d'un giorno … || esule cenere mesta | del giorno latino! Ed è questa | la terra degli avi, || vecchia! È la notte del giorno | latino. È il fatale ritorno. (Giovanni Pascoli)

Note[modifica]

  1. Citato in Giovanni Filocamo, Il matematico curioso, Kowalski, Milano, 2010, p. 23.
  2. Cfr. (EN) And the Sea Will Grant Each Man New Hope, As Sleep Brings Dreams of Home, QuoteInvestigator.com, 3 settembre 2010.

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]