Michael Gray

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Michael Gray (1946 – vivente), scrittore inglese.

Zapp![modifica]

Incipit[modifica]

Frank Zappa è un figlio dell'America degli anni Quaranta che è stato adolescente nell'America degli anni Cinquanta. Questo chiarisce molti aspetti importanti sia del suo lavoro successivo come compositore/autore sia della sua personalità, pubblica e privata.

Citazioni[modifica]

  • Moltissime rockstar riescono a farsi arrestare con accuse infamanti e più sono famose più l'avvenimento suscita scalpore, Frank Zappa riuscì a farsi arrestare, in modo tale da suscitare scalpore, molto prima di diventare qualcuno.[1] (p. 47)
  • L'ostinazione di Zappa è colossale. Eccolo alla fine degli anni Settanta che continua a produrre film musicali. Certo i suoi ripetuti tentativi di combinare musica e pellicola gli conferiscono il diploma di pioniere in quello che nel frattempo è diventato pratica quotidiana, cioè filmare musica pop. (p. 204)

Note[modifica]

  1. Zappa fu accusato di produzione di materiale pornografico, rifiutò di farsi difendere nella causa relativa e scontò dieci giorni di carcere.

Bibliografia[modifica]

  • Michael Gray, Zapp! Vita, vizi, miracoli di Frank Zappa (Mother!: Is the story of Frank Zappa, 1985), traduzione di Sergio Messina, introduzione di Riccardo Bertoncelli, Arcana, 1986. ISBN 88-85008-87-9

Altri progetti[modifica]