Mostro di Loch Ness

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Mostro di Loch Ness (H. Heikenwaelder, 2012)

Citazioni sul mostro di Loch Ness o Nessie.

  • Accantoniamo per un momento tutte le considerazioni relative al fatto che un essere di grandi dimensioni probabilmente non sopravviverebbe nelle acque gelide del lago. Supponiamo dunque che un dinosauro di questo tipo sia rimasto intrappolato a Loch Ness quando, dopo l'ultima glaciazione, il livello delle terre cominciò a salire, separando le acque del lago dal mare. Potrebbe essere uno scenario realistico? D'altra parte, non moltissimi anni fa furono rinvenuti al largo delle coste del Madagascar dei celacanti, cioè dei pesci che si supponeva fossero estinti proprio da 70 milioni di anni. È evidente che un plesiosauro, per poter essere giunto fino a noi vivo e vegeto, non potrebbe aver compiuto il suo viaggio da solo. Devono come minimo essercene stati due all'inizio, poi i figli di questi devono poi essersi riprodotti fino ad arrivare all'attuale mostro o mostri, se ce ne sono di più, a Loch Ness. Però, sorge un altro problema: se questa teoria fosse vera, il fondo del lago dovrebbe essere ricoperto da centinaia di scheletri di dinosauri, mentre tutti gli esami condotti hanno mostrato che il fondo del lago è piatto e che non ci sono caverne in cui i plesiosauri avrebbero potuto nascondersi o creare un cimitero. (Massimo Polidoro)
  • – Be', ma se io avessi trovato il modo di guadagnare dei soldi extra per trascorrere la nostra luna di miele, non a Funnyland bensì in Scozia?
    – Loch Ness!
    – Già! E poi chessò: Edimburgo, le Highlands e Glasgow...
    – Loch Ness! Nessie! Tesoro, io vorrei tanto cercare la creatura incantata del lago di smeraldo ma... non abbiamo i soldi. (How I Met Your Mother)
  • Crede davvero di riuscire a catturare il mostro di Loch Ness? Insomma ha fottuto persino Dana Skully e Fox Mulder. (I Simpson)
  • Il breve tempo trascorso tra l'osservazione di un celacanto e la successiva cattura di più esemplari è in forte contrasto con la lunga saga del mostro di Loch Ness, in cui un'ipotetica specie di animale gigante ha eluso anche una cattura di tipo fotografico in un'area relativamente piccola d'acqua. (Massimo Polidoro)
  • – Il suo animale preferito è il mostro di Loch Ness!
    – Lily, ma quante volte... Nessie è una creatura mite e gentile, perciò non bisogna chiamarlo "mostro"! (How I Met Your Mother)
  • Non so quale sia la vostra opinione sul mostro di Loch Ness, ma a me è simpatico; ammiro la sua discrezione, quel suo secolare esserci e non esserci, la mole, forse l'arcaica pinguedine piena di dignità, e insieme la sua elegante invisibilità; nessuno lo ha proprio visto, ma si sa che è enorme. (Giorgio Manganelli)

Altri progetti[modifica]