Natalia Batista

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Natalia Batista al Book Fair di Göteborg del 2016

Natalia Batista, (1986 – vivente), fumettista e illustratrice svedese.

Citazioni di Natalia Batista[modifica]

Sword Princess Amaltea, intervista alla mangaka svedese

Articolo pubblicato su AnimeClick.it, 3 novembre 2017

  • La mia ispirazione arriva dalle opere fantasy, principalmente dal Trono di Spade e le opere di Tolkien, ma ero assolutamente stufa di vedere solo opere con protagonisti maschili: uomini che parlano con altri uomini, uomini che lottano con altri uomini per conquistare il cuore di una donna. Perché nel mondo del fantasy sono più normali draghi ed elfi del matriarcato? Ciò mi faceva arrabbiare.
  • Credo nell'equità e nel rispetto reciproco. Ed il mio manga non mostra assolutamente un mondo perfetto, nonostante sia governato da donne! Del resto mostro un mondo dove gli uomini sono oppressi. Il mio obiettivo era quello di creare una fiaba satirica che potesse far riflettere su come vediamo i ruoli nel nostro mondo.
  • ["Com'è vissuto il manga in Svezia?"] Ci sono tanti lettori di manga che urlano dalla voglia di averne ancora di più ma gli editori non li ascoltano, loro non sono stati capaci di comprendere la nuova generazione e non comprendono i fan. [...] La più grande casa editrice svedese mi ha anche rifiutato asserendo che i manga non vendessero, nonostante i dati delle mie stesse vendite mostrano il contrario. Credo vi sia un muro generazionale e posso solo sperare che tutto ciò cambierà presto così da poter ricevere il rispetto meritato.
  • Non ho un solo autore preferito, i miei gusti variano di anno in anno, stando sempre alla ricerca di nuove ispirazioni. [...] Amo [...] i libri di autori distopici come George Orwell, Karin Boye ed Aldous Huxley. Ed ovviamente il già citato Gerd Brantenberg.

Altri progetti[modifica]